Friday, December 4, 2020
Home Corona Virus 2 spettacoli in galleria d'arte da esplorare da casa

2 spettacoli in galleria d’arte da esplorare da casa

In corso. Garth Greenan Gallery, garthgreenan.com.

James Luna ha inaugurato il suo pezzo “Scatta una foto con un vero indiano“Nel centro di New York quasi 30 anni fa. Come suggerisce il titolo, Luna, un membro della tribù Luiseño della California, si è semplicemente offerto ai passanti per le foto di souvenir. In seguito avrebbe ripetuto la performance in una stazione della metropolitana di Washington e nelle gallerie, a volte vestendosi per l’occasione con abiti “indiani”, a volte no, e ottenendo sempre molti acquirenti. L’attuale spettacolo a Garth Greenan include video e fotografie di queste esibizioni, alcuni ritagli di cartone a grandezza naturale di Luna e una manciata di altre opere.

È scioccante, anche se non sorprendente, che abbia trovato le persone così pronte a trattare un altro essere umano come un’attrazione turistica nel 1991. Evidenzia la scarsa visibilità dei popoli nativi nella cultura americana popolare e, nonostante l’umiliazione, ha descritto il sentimento mentre lo faceva, potresti leggere la performance di Luna come un’affermazione rovesciata della propria individualità. (Lo stesso vale per i trittici fotografici “Mezzo indiano / mezzo messicano, “In cui l’artista, che aveva anche origini messicane, modellava le acconciature associate alle sue diverse etnie.)

Ma ha anche illuminato la difficoltà che abbiamo di connettere, quante incomprensioni possono trovarsi tra le persone in piedi una accanto all’altra. E per questo motivo, rivisitando il pezzo virtualmente, due anni dopo la morte dell’artista, durante un periodo di distanziamento sociale, isolamento e risveglio del suprematismo bianco, si sente particolarmente toccante.
WILL HEINRICH

Bene ora WTF?“È una mostra online che è anche una sorta di stravaganza. A cura degli artisti Faith Holland e Lorna Mills e di Wade Wallerstein, fondatore dello spazio per l’arte digitale Silicon Valet (che ospita lo spettacolo), presenta quasi 125 contributi. Il risultato sembra un esperimento in parti uguali, un sacco per le mani e un incontro virtuale – che adoro. È imperfetto ma energico e genuino.

La mostra contiene due tipi di lavori, GIF e video, esposti in sale virtuali con titoli ironici come “Kiss Me I As Asptptomatic”. In verità, le categorie sembrano indistinte, ma emergono temi più ampi: il confinamento, il corpo umano, lo stato precario del mondo e la seduzione della tecnologia.

Ad esempio, la donna dentro Snow Yunxue Fu“Balancing Act” marcia costantemente in avanti con la testa in una nuvola minacciosa. Turisti in Tsao Yidi “#DigitalWanderlust, #onlyAntisocialLoversLeftAlive” gira tra le destinazioni che sorvegliano come conquistatori. In Anthony Antonellis“Graduation.gif”, i tappi di laurea si aprono metodicamente su MacBooks. Surabhi Saraf“Non Human Touch” mostra una mano protesa verso, e quindi ritratta, da una chiazza fluttuante.

Il sito web ti incoraggia a vedere lo spettacolo in una direzione, da una stanza all’altra, ma è meglio fare clic su tutto ciò che attira la tua attenzione. Naviga casualmente o scava in profondità. Questa è Internet, dopo tutto.
JILLIAN STEINHAUER

News Hat
Newshat.net is an Italian News and Media Website. Here you get Worldwide News on Sports, Entertainment, Corona Virus, Crime, Hollywood and Bollywood in the Italian Language.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments