Thursday, December 3, 2020
Home Corona Virus All'udienza del Senato, gli esperti del governo dipingono una tetra immagine della...

All’udienza del Senato, gli esperti del governo dipingono una tetra immagine della pandemia

WASHINGTON – Due dei massimi funzionari della sanità del governo federale hanno dipinto un cupo quadro dei mesi a venire martedì, avvertendo un panel del Senato che gli Stati Uniti non hanno contenuto la pandemia di coronavirus un giorno dopo che il presidente Trump ha dichiarato che “abbiamo incontrato il momento e noi hanno prevalso. “

I funzionari hanno avvertito di terribili conseguenze se la nazione riapre la sua economia troppo presto, rilevando che gli Stati Uniti mancano ancora di capacità di test critiche e di capacità di rintracciare i contatti di coloro che sono infetti.

“Se non rispondiamo in modo adeguato quando arriverà la caduta, dato che è senza dubbio che ci saranno infezioni nella comunità, allora corriamo il rischio di risorgere”, ha affermato il dott. Anthony S Fauci, esperto di malattie infettive e direttore del National Institute for Allergy and Malattie infettive.

Ha aggiunto che “esiste un rischio reale che scateni un focolaio che potresti non essere in grado di controllare” se l’economia si apre troppo rapidamente, “portando a qualche sofferenza e morte che potrebbero essere evitate”.

L’osservazione del Dr. Fauci, durante un’audizione di alto profilo – e in parte virtuale – davanti al Comitato del Senato per la salute, l’istruzione, il lavoro e le pensioni, insieme ai commenti del Dr. Robert R. Redfield, direttore del Centers for Disease Control and Prevention , ha chiarito che la nazione non ha ancora prevalso.

I due uomini, che a volte sono apparsi al fianco di Mr. Trump, hanno disegnato un’immagine molto diversa dello stato della pandemia rispetto a quella del presidente, che ha esultato per una rapida riapertura, sostenendo i manifestanti che chiedevano la fine della quarantena e ne avevano previsto l’inizio di una “transizione verso la grandezza”.

Il dottor Fauci ha detto ai senatori che un vaccino non sarebbe pronto in tempo per il nuovo anno scolastico, che focolai in altre parti del mondo avrebbero sicuramente raggiunto gli Stati Uniti e che l’umiltà di fronte a un assassino imprevedibile significava sbagliare dalla parte di attenzione, anche con i bambini che si sono comportati bene ma hanno recentemente mostrato nuove vulnerabilità.

“Non siamo ancora fuori dal bosco”, ha detto il dott. Redfield, “ma siamo più preparati”.

I due erano tra quattro medici governativi – gli altri erano il dott. Stephen Hahn, il commissario per il cibo e le droghe, e l’ammiraglio Brett P. Giroir, un assistente segretario per la salute – che hanno testimoniato a distanza durante l’udienza. Il senatore Lamar Alexander, repubblicano del Tennessee, a cui piace il dott. Fauci, Redfield e Hahn sono in quarantena dopo essere stati esposti al coronavirus, presieduto dalla sua casa di Maryville, Tenn.

La Casa Bianca ha messo a punto linee guida per gli Stati da seguire, chiamate “Aprendo di nuovo l’America “ nel pianificare come riaprire le imprese e riportare le persone al lavoro e a scuola. Il piano raccomanda, tra l’altro, che prima di riaprire, gli stati debbano avere una “traiettoria discendente di test positivi” o una “traiettoria discendente di casi documentati” del coronavirus per due settimane, conducendo allo stesso tempo una solida tracciabilità dei contatti e test di “sorveglianza sentinella” di persone asintomatiche in popolazioni vulnerabili, come case di cura.

News Hat
Newshat.net is an Italian News and Media Website. Here you get Worldwide News on Sports, Entertainment, Corona Virus, Crime, Hollywood and Bollywood in the Italian Language.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments