Tuesday, September 22, 2020
Home Divertimento Anindita Bose nel ruolo di Chanda in 'Paatal Lok'

Anindita Bose nel ruolo di Chanda in ‘Paatal Lok’

Anindita Bose

Anindita Bose
Credito di immagine: Instagram

Mumbai: L’attore Anindita Bose è sulla “nuvola nove” con tutto l’amore che le si fa strada per “Paatal Lok” e spera che la serie Amazon Prime Video la aiuti a farsi notare per ruoli più impegnativi.

Bose, che ha lavorato nell’industria cinematografica bengalese per quasi un decennio, ha affermato di non aver previsto che la serie neo-noir di nove episodi sarebbe emersa come lo show di successo dell’anno.

“Sono piacevolmente sorpreso e sopraffatto. Non credo di averne abbastanza dell’amore e dell’apprezzamento. Alcune persone estremamente sorprendenti, di cui sono stato fan, mi hanno contattato, si sono congratulati con me per aver apprezzato il mio lavoro. Mi ha messo al settimo cielo.

“Non so se mi vedono sotto una luce diversa, ma sento di essere decisamente più notato ora post ‘Paatal Lok’. Spero di poter lavorare con attori e registi nella mia lista dei desideri e continuare a ottenere ruoli impegnativi “, Ha detto Bose a PTI.

Scritto e creato da Sudip Sharma, “Paatal Lok” segue un ispettore slavato di nome Hathiram Chaudhary, interpretato da Jaideep Ahlawat, che risolve il caso di una vita quando quattro sospetti vengono catturati nel tentativo di assassinio di un giornalista in prima serata.

Nella serie, Bose interpreta Chanda Mukherjee, una donna che rimane un mistero per gran parte dello spettacolo. L’attore ha detto che era a Calcutta quando ha ricevuto una chiamata per il casting e quando alla fine ha insaccato il ruolo, ha cercato di capire chi fosse davvero Chanda.

“Quando ho letto di lei, ero confuso su come la stanno immaginando Sudip e Prosit (Roy, condirettore). Continuavo a chiedere loro, è una donna astuta o è caduta in preda all’intero sistema? Volevano che io interpretassi qualcuno nel bel mezzo di tutto ciò. È qualcuno che sa cosa sta facendo.

“La mia prima scena è stata con Hathi Ram e ho pensato che fosse dura per il primo giorno. Ma Jaideep e l’intera squadra mi hanno fatto sentire così a mio agio. Giocare a Chanda è stato liberatorio per me.”

“Paatal Lok”, con Neeraj Kabi, Gul Panag, Swastika, Mukherjee e Abhishek Bannerjee, si tuffa nell’India dell’entroterra sotto forma di un thriller investigativo, mentre parla di crimine, politica, casta e divisione in classe.

L’attore ha affermato che la parte migliore della serie è che le donne dello spettacolo sono state “ben separate”.

“Si potrebbe immaginare Dolly e Sara di Swarg Lok, Renu di Dharti Lok e Chanda e Cheeni di Paatal Lok. Questa è la bellezza della storia. Chanda è una sopravvissuta, che cerca di trarre il meglio da qualsiasi opportunità abbia.

“Non la rende una vamp, una truffa ma sta solo cercando di vivere la vita alle sue condizioni. È un’opportunista, sta cercando di uscire da Paatal Lok, andare a Dharti Lok e un giorno potrebbe essere Swarg Lok “.

L’attore 34enne ha iniziato il suo viaggio lavorando in programmi TV e alla fine è passata al cinema, tra cui “Bhooter Bhabishyat”, “Hemlock Society” e il recente “Love Aaj Kal Porshu”.

Bose, che voleva fare lo scenografo, decise di trasferirsi a Calcutta da Mumbai dieci anni fa e ne approfittò per apparire in film e spettacoli.

Mentre è grata per l’amore e l’incoraggiamento che ha ricevuto dall’industria, Bose ha detto che è arrivato un momento in cui i suoi ruoli hanno iniziato a diventare ripetitivi.

“Sono un attore oggi a causa dell’amore e dell’incoraggiamento che ho ricevuto dall’industria. Questo è stato un grande motivo per cui avevo paura di tornare a Mumbai e provare lì perché avevo creato uno spazio così confortevole qui. Ma dopo un in certi momenti, i ruoli che ho iniziato a ottenere non mi entusiasmavano più perché stavo ottenendo ruoli simili e mi stancavo un po ‘.

“Così ho iniziato a provare qui tre anni fa, ho fatto un giro di casting director e ho fatto 50 audizioni per ottenere anche il mio primo spot nazionale. Poi ne ho presi di più e ho insaccato il mio primo spettacolo,” Thinkistan “. È stato un vero viaggio gratificante finora “, ha aggiunto.

News Hat
Newshat.net is an Italian News and Media Website. Here you get Worldwide News on Sports, Entertainment, Corona Virus, Crime, Hollywood and Bollywood in the Italian Language.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments