Thursday, December 3, 2020
Home Divertimento Anushka Sharma su "Paatal Lok" e il gioco in streaming

Anushka Sharma su “Paatal Lok” e il gioco in streaming

tab 200526 Anushka Sharma1-1590473685712
Credito d’immagine:

La produttrice di attrici Anushka Sharma è al settimo cielo con le recensioni entusiastiche che la sua produzione web di debutto “Paatal Lok” ha ricevuto.

“Quando stavamo realizzando lo spettacolo non pensavamo che fosse lo spettacolo migliore, stavamo solo cercando di raccontare una storia e volevamo solo rimanere fedeli alla storia. Oggi, quando lo spettacolo viene apprezzato su queste linee, ci fa sentire molto felici che venga chiamato il miglior spettacolo che l’India abbia mai prodotto ”, ha detto Sharma.

Sharma ha aggiunto che lei e suo fratello Karnesh, fin dall’inizio, sono sempre stati “ispirati dal lavoro che stava accadendo in tutto il mondo”.

Pari
Credito di immagine: fornito

“OTT [streaming] le piattaforme ti consentono di campionare il contenuto che viene creato in tutto il mondo in Irlanda, Turchia, America, Regno Unito. Ti consente di vedere i creatori di contenuti in tutto il mondo e il lavoro che svolgono e ovviamente saremmo molto ispirati da questo e desidereremmo sempre creare quel tipo di contenuto, che può ispirare le persone e attraverso il quale ci siamo sentiti molto ispirati ”, lei disse.

Non appena lo spettacolo è andato in onda, Sharma ha ricevuto una raffica di messaggi da amici e colleghi.

“Oggi, quando riceviamo chiamate da così tanti dei nostri colleghi e registi che si sono sentiti ispirati dopo aver visto” Paatal Lok “, ci fa sentire che abbiamo fatto qualcosa di veramente stimolante”, ha detto Sharma.

“È a causa del team che ha lavorato al progetto. È a causa della scrittura, degli attori, dei tecnici che ci hanno lavorato – tutti si incontrano e si trovano sulla stessa pagina. Questo è il motivo per cui lo spettacolo viene chiamato come viene chiamato. Come produttore è ciò che mi fa sentire più felice che ogni aspetto dello show che hai sostenuto abbia avuto il suo apprezzamento “.

Sharma, che ha già finanziato iniziative come “NH10”, “Phillauri” e “Pari”, afferma che la ragione per cui è entrata nell’entusiasmante mondo dei contenuti digitali è perché lo spazio consente ai cineasti di esprimersi liberamente.

TAB 200526 Paatal Lok4-1590473693646

“Vedo la piattaforma OTT come un’opportunità per i cineasti e i gruppi di individui di poter toccare storie e idee che puoi esplorare in un formato più lungo con lo spettacolo, cosa che non puoi fare con il film. A volte vuoi approfondire i dettagli di una storia e introdurne ogni aspetto in modo rilevante e interessante per un pubblico, qualcosa di diverso. Ti consente anche di esprimerti liberamente, a causa della natura della piattaforma e del suo pubblico “, ha aggiunto l’attrice.

Ha sottolineato che la piattaforma di streaming è sempre stata una strada “che è stata interessante per noi produttori”.

“L’altra cosa è che come produttori non ci limitiamo, vogliamo solo essere in grado di inviare storie e idee. Posso dire che ci sono due diverse piattaforme ora in India, hai le piattaforme di streaming e hai le tue uscite teatrali, e penso che puoi scegliere e decidere dove vuoi mettere fuori cosa. Questo tipo di libertà è qualcosa di cui abbiamo approfittato. “

Con contenuti interessanti in arrivo nello spazio web, vede lo spazio digitale prendere il posto della normale esperienza cinematografica?

TAB 200526 Paatal Lok22-1590473691356

“Credo che le piattaforme OTT siano una grande introduzione per noi perché ci consente di raccontare una storia in maniera concreta. Si può davvero entrare nei molti aspetti della storia e toccare vari argomenti nell’ambito di una storia “, ha detto l’attrice.

La libertà è una cosa che offre la piattaforma, secondo Sharma.

“Penso che quel tipo di libertà non si abbia con il film, ma allo stesso tempo ci sono film che vengono prodotti appositamente per la piattaforma OTT. Sento che bisogna tenere a mente il contenuto, l’idea e la storia che viene presentata sulla piattaforma OTT “, ha detto.

Allo stesso tempo, afferma che l’esperienza cinematografica non svanirà.

TAB 200526 Paatal Lok5-1590473696140

“Noi indiani come persone siamo culturalmente persone che adoriamo festeggiare insieme. Adoriamo fare le cose come parte di una comunità. Quindi saremo sempre interessati a fare qualcosa collettivamente come comunità. esso [the big screen] è un’esperienza di gita con la famiglia e non vedo che uscire. Non siamo indipendenti come persone, questo è solo ciò che siamo culturalmente. Penso che i film continueranno sempre ad essere “, ha detto la star.

Sharma ritiene che l’esperienza teatrale e le piattaforme OTT coesisteranno.

“L’unica differenza che sta per accadere – ed è una naturale progressione con i tempi che cambiano – è forse ora dovremo iniziare a pensare come produttori, come cineasti, quali contenuti devono essere realizzati per quale piattaforma”, ha detto. “Quindi le storie saranno probabilmente più adatte alla piattaforma OTT e l’esperienza dei teatri non potrà mai essere sostituita dalle piattaforme OTT. Quindi credo che riusciranno a esistere insieme. “

News Hat
Newshat.net is an Italian News and Media Website. Here you get Worldwide News on Sports, Entertainment, Corona Virus, Crime, Hollywood and Bollywood in the Italian Language.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments