Friday, September 25, 2020
Home Gli sport Arabian Gulf League: Al Nasr sulla buona strada, dice l'allenatore

Arabian Gulf League: Al Nasr sulla buona strada, dice l’allenatore

Al Nasr ha sconfitto Khor Fakkan 1-0 in AGL
Credito di immagine: AGL

Dubai: Krunoslav Jurcic, tecnico di Al Nasr, è stato sollevato dall’avvistamento di un futuro migliore per la sua squadra, soprattutto contro le squadre di livello inferiore nella Arabian Gulf League (AGL).

Ora giocato a porte chiuse, Al Nasr ha dovuto puntare su un goal al 64 ° minuto dal brasiliano Glauber Sequeira Lima per raccogliere punti pieni contro il Khor Fakkan in visita venerdì scorso. Fino a quel colpo, i visitatori avevano abbinato Al Nasr, tranne un momento brutto al 57 ° minuto, quando il sostituto Gabriel Valentini Da Silva è stato negato dal Video Assistant Referee (VAR) dopo una pallamano all’interno dell’area.

Ma Al Nasr ha mantenuto il possesso – il 64% con il fischio finale – e ha ottenuto un obiettivo tanto necessario che ha consegnato loro punti pieni insieme alla convinzione di poter vincere contro le cosiddette squadre più deboli. In questa stagione, Al Nasr ha apparentemente lottato contro tali squadre.

Gli uomini in blu hanno perso gli incontri in casa e in trasferta contro Al Dhafra e Ajman, mentre scendevano anche per un gol solitario contro Bani Yas e si posizionavano al sesto posto nella classifica a 14 squadre con 31 punti. L’allenatore Jurcic – un membro della squadra nazionale croata che ha vinto il terzo posto alla Coppa del Mondo Fifa 1998 in Francia – era a conoscenza della fragilità della sua squadra contro squadre più deboli.

“Eravamo consapevoli del fatto che questa partita contro Khor Fakkan sarebbe stata difficile per noi, semplicemente perché non giochiamo a tali avversari che difendono fermamente vicino alla loro scatola e poi rimbalzano su rapidi contrattacchi. Ma stasera abbiamo dimostrato di aver avuto la pazienza di aspettare quell’obiettivo sfuggente e alla fine abbiamo tre punti molto importanti “, ha detto Jurcic.

“Senza dubbio, abbiamo un problema con questo tipo di squadre e onestamente non abbiamo mai avuto una soluzione su come superare una squadra del genere fino alla nostra vittoria stasera. La cosa importante per noi è che siamo riusciti a rompere questa tendenza e trovare un modo per tre punti che meritavamo pienamente “, ha aggiunto.

Jurcic, che è diventato l’allenatore di Al Nasr a metà stagione nell’ottobre dello scorso anno, ha visto la sua squadra giocare a calcio divertente mentre ha ottenuto vittorie contro le squadre più grandi come Al Wahda, Al Jazira e, più recentemente, i campioni in difesa della Sharjah.

“La pazienza è stata la chiave senza dubbio, e sono orgoglioso dei miei giocatori mentre aspettavano la loro occasione. Abbiamo trovato un modo per ottenere i tre punti e questo è un grande vantaggio alla fine della giornata per il futuro “, ha sottolineato Jurcic.

L’allenatore di Khor Fakkan, Goran Tufegdzic, non è stato troppo increspato nel far terminare la serie imbattuta a cinque partite della sua squadra. “La perdita non mi dà molto fastidio perché è normale perdere una partita. Sono davvero contento del modo in cui i miei giocatori, in particolare la difesa, hanno risposto. Hanno mostrato molta disciplina e forse avremmo dovuto ottenere un risultato migliore stasera ”, ha dichiarato Tufegdzic.

“Dobbiamo puntare a un futuro migliore mentre impariamo le lezioni di stasera. L’obiettivo principale, ovviamente, è rimanere in campionato e, affinché ciò avvenga, dobbiamo seguire la stessa rotta. Abbiamo altre sette partite e questo significa che abbiamo altri 21 punti per cui giocare. Continueremo a lavorare per raggiungere il nostro obiettivo “, ha promesso.

News Hat
Newshat.net is an Italian News and Media Website. Here you get Worldwide News on Sports, Entertainment, Corona Virus, Crime, Hollywood and Bollywood in the Italian Language.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments