Sunday, November 29, 2020
Home Gli sport Bundesliga nella borsa del Bayern Monaco con vittoria sul Dortmund

Bundesliga nella borsa del Bayern Monaco con vittoria sul Dortmund

Joshua Kimmich del Bayern Monaco celebra segnando l'unico gol della partita contro il Borussia Dortmund

Joshua Kimmich del Bayern Monaco celebra segnando l’unico gol della partita contro il Borussia Dortmund
Credito di immagine: Reuters

Il Bayern Monaco ha inferto un duro colpo al Borussia Dortmund e ha preso il controllo fermo della corsa al titolo della Bundesliga con una vittoria per 1-0 sui rivali più vicini nella massima serie tedesca martedì notte.

Gli uomini di Hansi Flick hanno aperto un divario di sette punti sul Dortmund in cima alla classifica grazie a un meraviglioso colpo di Joshua Kimmich.

La squadra di Lucien Favre ha combattuto energicamente contro i sette volte difensori, ma è stata annullata da un obiettivo magico dall’improbabile fonte dello stivale del difensore Kimmich.

Da tutti i 20 metri di distanza, la nazionale tedesca ha trovato il tempo e lo spazio per attaccare un pallino abile sopra la testa del portiere Roman Burki, con la palla accovacciata in rete e la testa del Dortmund che si abbassa appena due minuti prima della pausa.

Quel momento di genio è stato davvero tutto ciò che ha separato le parti durante l’intervallo, dato che il Dortmund ha più che resistito, ed è uscito per il secondo 45 completamente rivitalizzato dal discorso di squadra dell’allenatore Favre, e subito è andato alla ricerca di un livellatore cruciale. Erling Haaland è stato deluso due volte dal suo primo tocco quando avrebbe potuto essere ripulito in porta prima che il giovane norvegese segnasse il bersaglio con uno sforzo quando avrebbe dovuto fare meglio dal limite dell’area.

Dopo aver visto quelle ondate dell’attacco del Dortmund, il Bayern ha iniziato a riaffermarsi ancora una volta, con Alphonso Davies e Leon Goretzka che hanno entrambi testato Burki tra i bastoni del Dortmund.

È stato un gioco da ragazzi, mentre il Dortmund ha continuato a combattere e Mahmoud Dahoud ha colpito i palmi di Manuel Neuer nella rete del Bayern con uno sforzo a distanza. Quindi, con poco più di sei minuti rimanenti, Robert Lewandowski del Bayern avrebbe dovuto uccidere la partita con la sua spericolata guida da sinistra a 20 metri, ma lo sfortunato sforzo di Pole è tornato fuori dal palo.

Tuttavia, l’unico gol di Kimmich è stato sufficiente per la vittoria di “Der Klassiker” e, ancora una volta, sembra che la spinta della stagione del Dortmund sarà breve.

Con un divario di sette punti e solo sei partite a testa, il Bayern può iniziare a pianificare la propria festa della Bundesliga da otto di fila, ovviamente con gli opportuni protocolli di distanza sociale.

Nel frattempo, le speranze della RB Leipzig in Champions League hanno colpito la notizia che l’attaccante Yussuf Poulsen potrebbe essere fuori per il resto della stagione dopo che il club della Bundesliga ha confermato di aver danneggiato i legamenti alla caviglia destra.

Lipsia ha detto che una risonanza magnetica ha mostrato che la nazionale danese “ha subito un danno ai legamenti alla caviglia destra nella vittoria a Magonza e uscirà per il prossimo futuro”.

Lipsia, Bayer Leverkusen e Borussia Moenchengladbach sono bloccati in una lotta a tre vie per i due sport rimasti alle spalle del Bayern e del Dortmund per il calcio della Champions League la prossima stagione.

News Hat
Newshat.net is an Italian News and Media Website. Here you get Worldwide News on Sports, Entertainment, Corona Virus, Crime, Hollywood and Bollywood in the Italian Language.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments