Sunday, October 25, 2020
Home Gli sport Ci concentreremo ora sul passaggio e sulla svolta, afferma Jurgen Klopp

Ci concentreremo ora sul passaggio e sulla svolta, afferma Jurgen Klopp

Il boss del Liverpool Jurgen Klopp sorride dopo la vittoria per 3-2 sul West Ham

Il boss del Liverpool Jurgen Klopp ha motivo di sorridere alla prospettiva della ripresa della Premiership che ora sembra brillante.
Credito di immagine: Reuters

Dubai: la prospettiva della ripresa della Premier League a metà giugno deve essere stata la musica per le orecchie della squadra del Liverpool, che è rimasta agonizzante in bilico sulla soglia del titolo dopo un gap di 30 anni da oltre due mesi.

Il manager Jurgen Klopp ha ammesso di essere “al settimo cielo” e ha continuato a dare un’idea di ciò che la sessione di pratica dei Reds avrebbe comportato. “Passerà, girerà, non ci saranno sfide consentite, quindi non faremo sfide, che è una grande parte del calcio ma non accadrà in quel periodo”, ha detto il tedesco.

Parlando in un video caricato nell’impugnatura twitter ufficiale di Liverpool, Klopp ha spiegato che si sarebbero concentrati sul passaggio e sul movimento prima di passare ad altri aspetti del gioco. “Abituarsi alla palla, al campo. E stivali. Ecco com’è. E passando. Ci combiniamo sempre con cose tattiche, quindi con quattro giocatori che sembrano già una fila di quattro in modo da poter fare un po ‘di cose con quello, ma si tratta davvero di abituarsi “, ha detto Klopp.

“Eravamo già creativi e saremo creativi. Forse alcuni filmati verranno mostrati su LFCTV, penso che se sei abbastanza lontano dalla fotocamera, puoi filmarlo e la gente può vederlo. Sarà divertente per i ragazzi, non vedono l’ora di aspettare “, ha aggiunto.

I giocatori si sono attualmente allenati individualmente, seguendo tutte le norme di allontanamento sociale, ma presto potranno allenarsi in piccoli gruppi e Kloop ha espresso la sua felicità per quanto riguarda lo stesso.

“Ero al settimo cielo, direi. Non vedevo l’ora da un po ‘di tempo, quindi sono davvero felice di poterlo fare di nuovo tornando a Melwood, avendo una formazione in piccoli gruppi e cose del genere “, ha detto Klopp.

“Sarà intenso per gli allenatori soprattutto perché molti giocatori in piccoli gruppi significano molte sessioni, ma abbiamo avuto abbastanza tempo per riposare, quindi staremo bene”.

L’assistente manager di Burnley, Ian Woan, è stato nominato martedì scorso come uno dei sei individui in tre club della Premier League per essere risultato positivo al coronavirus.

I risultati sono arrivati ​​dopo che la Premier League aveva annunciato in precedenza di aver testato un totale di 748 giocatori e lo staff del club per COVID-19 domenica e lunedì.

I funzionari della Premier League non hanno nominato le persone interessate, ma una dichiarazione di Burnley ha dichiarato: “Burnley Football Club può confermare che dopo aver completato un test COVID-19 di domenica 17 maggio, l’assistente allenatore Ian Woan si è dimostrato positivo”.

“In linea con i severi requisiti della Premier League e dopo un test positivo, Ian si autoisolerà per un periodo di sette giorni, al fine di essere nuovamente testato a partire da lunedì 25 maggio.

“Ian è asintomatico ed è attualmente al sicuro e a casa. Rimarrà in stretta comunicazione con il personale del club per quanto riguarda il suo reimpegno nell’allenamento una volta che sarà libero dal virus. “

News Hat
Newshat.net is an Italian News and Media Website. Here you get Worldwide News on Sports, Entertainment, Corona Virus, Crime, Hollywood and Bollywood in the Italian Language.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments