Monday, September 28, 2020
Home Corona Virus Come mantengono l'acqua aromatizzata e gli hamburger vegetariani

Come mantengono l’acqua aromatizzata e gli hamburger vegetariani

Purely Sensible Foods del Dr. Praeger, un produttore privato di hamburger vegetariani e alternative a base di carne con sede nel New Jersey, ha visto la crisi gonfiarsi nella regione di New York a metà marzo. Alla ricerca di un vantaggio, Larry Praeger, co-fondatore e amministratore delegato, ha intrapreso una serie di azioni rapide che hanno dato la priorità ai servizi igienico-sanitari e al distanziamento sociale nella fabbrica della società.

A San Francisco, Hint Water stava affrontando le proprie sfide. Sebbene le strutture produttive automatizzate dell’azienda fossero meno vulnerabili alle interruzioni, Hint ha dovuto capire cosa fare con i suoi dipendenti che di solito passano le loro giornate a distribuire campioni nei negozi di alimentari e negli eventi. Kara Goldin, fondatrice e amministratore delegato di Hint, ha ridistribuito i membri del personale ed è riuscita a evitare licenziamenti. Sia il Dr. Praeger sia il Consiglio stanno assumendo.

Questa conversazione, che è stata condensata e curata per chiarezza, faceva parte di una serie di nuove chiamate dal vivo del Corner Office che discutevano della crisi. Visitare timesevents.News Hat.com per partecipare alle chiamate in arrivo.

DAVID GELLES Kara, quando ti sei reso conto che questo sarebbe stato qualcosa che ha sconvolto la tua attività in modi piuttosto fondamentali, e quali passi hai iniziato a fare per adeguarti?

KARA GOLDIN Il 13 marzo sono volato a San Francisco e mi sono fermato in un negozio locale sulla strada di casa. Ho notato che il loro rifornimento di Suggerimento era stato esaurito. Mentre avevo sentito parlare dell’inizio dell’accaparramento e la gente stava davvero facendo scorta, non avevo davvero messo insieme l’effetto che avrebbe avuto sul nostro marchio. A quel punto, ho contattato il nostro team di vendita e la nostra catena di fornitura e sostanzialmente ho detto: “Non so cosa stia succedendo, ma ora mi sono fermato in un secondo negozio solo per vedere, ed è un modello coerente. Siamo molto scarsi o esauriti per un sacco di gusti. “

Quel fine settimana, siamo stati piuttosto veloci nel contattare i nostri acquirenti di generi alimentari in tutto il paese e dire: “Ehi, se siamo esauriti e c’è una sorta di singhiozzo nella tua catena di approvvigionamento, o voi ragazzi siete inondati di fare un sacco di altre cose in questo momento, siamo più che disposti a saltare e inviare camion direttamente a te. ” E molti di loro hanno effettivamente saltato su quello, solo per essere in grado di rifornire i loro scaffali.

GELLES Larry, nello stesso periodo, hai anche iniziato a riconoscere che questo avrebbe avuto un impatto. La tua azienda ha sede nel New Jersey e hai intrapreso un’azione piuttosto drammatica abbastanza presto. Cosa hai fatto per cercare di stare al passo con questo?

LARRY PRAEGER Il nostro stabilimento di produzione ha sede nel nord del New Jersey e abbiamo avuto discussioni simili su ciò che dovevamo fare. Una priorità era davvero quella di garantire un ambiente di lavoro sicuro per tutti i nostri operai, così come per le persone che erano in ufficio. Quindi, intorno al 18 marzo, abbiamo fatto un passo drastico e chiuso la nostra fabbrica per quattro giorni.

Quello era cercare di disinfettare pesantemente l’edificio e la struttura produttiva, ma anche di darci un po ‘di tempo per elaborare un piano in modo che, quando avessimo riaperto, avremmo potuto riportare indietro i nostri operai e sentirci al sicuro nel fare esso. Ora prendiamo le temperature quando le persone entrano nella struttura, forniamo maschere e guanti per tutti i dipendenti, abbiamo aumentato la pulizia in fabbrica, abbiamo servizi igienici pesanti nelle aree ad alto tocco e abbiamo aggiunto spazio negli spazi pausa e sala da pranzo, e allestire alcuni spazi di pausa satellite e sala da pranzo.

L’unica cosa che volevamo davvero instillare nei dipendenti era assicurarsi che capissero che se non si sentivano bene, non dovevano mettersi al lavoro e il loro lavoro non era in pericolo. La cosa più importante, come prima linea di difesa, era di non farli lavorare. Se le persone non vengono a lavorare male, allora devi preoccuparti di meno nella tua struttura.

GELLES Kara, hai linee di produzione anche negli Stati Uniti. Quali modifiche hai apportato, se presenti?

GOLDIN Abbiamo diverse strutture di imbottigliamento in tutti gli Stati Uniti e in realtà siamo stati ben allestiti. Pastorizziamo il nostro prodotto perché non stiamo usando conservanti e l’ubicazione effettiva in cui viene riempito è una stanza pulita, quindi non ci sono persone quando sta attraversando il processo di uccisione di microbi. Quindi non c’è stato un drastico cambiamento nel modo in cui stiamo riempiendo.

GELLES Larry, nonostante le precauzioni che hai preso, almeno quattro dei tuoi dipendenti sono risultati positivi al virus, inclusi alcuni che hanno lavorato all’interno della tua fabbrica. Cosa succede quando gli operai di un’azienda alimentare risultano positivi a questo virus? Quali misure hai adottato per garantire che la loro malattia non sia diventata un problema per l’azienda?

Praeger Abbiamo avuto circa quattro o cinque casi. Quelle persone sono messe in quarantena a casa per 14 giorni. E in realtà abbiamo avuto una persona che è tornata da allora. Hanno visto un medico e hanno una nota del medico che conferma che stanno bene.

GELLES Ciò ha causato interruzioni alla produzione?

Praeger Ha decisamente rallentato parte della produzione. Oltre ai casi confermati, probabilmente abbiamo altri 12-15 casi in cui le persone hanno avuto sintomi e sono rimasti a casa per questo o perché non hanno assistenza all’infanzia. È sicuramente una sfida. Sicuramente non stiamo andando nel modo più efficiente di una volta. Ma va bene, purché sia ​​un ambiente sicuro.

GELLES Kara, Hint impiega un grande team di marketing che partecipa a eventi e nei negozi per distribuire campioni. Cosa stanno facendo in mezzo a tutto questo?

GOLDIN Abbiamo circa 200 persone in azienda, e quello stesso fine settimana di marzo, abbiamo deciso che probabilmente non era una buona idea fare in modo che il nostro team distribuisse le coppe campione. Non so come puoi stare a un metro di distanza in quel caso. Quindi abbiamo deciso di riassegnare quelle persone alle vendite e ad altri ruoli e non abbiamo licenziato o licenziato nessuno.

GELLES Larry, il dottor Praeger ha visto un picco nella domanda mentre la gente faceva scorta? Se è così, sei stato in grado di incontrarlo?

Praeger A partire da marzo, abbiamo registrato un forte aumento degli acquisti a livello di vendita al dettaglio, a livello di supermercato e a livello di canale di club. Era su tutta la linea, dagli hamburger vegetariani alle offerte senza pollo ai prodotti per bambini. L’abbiamo visto scendere un po ‘ad aprile. Ma la nostra divisione di servizi di ristorazione, che vende principalmente a ristoranti e hotel, ha visto un forte declino. A marzo l’abbiamo visto scendere, e ora stiamo assistendo probabilmente a un calo prossimo al 70% rispetto all’anno precedente.

GELLES Kara, la gente non ha accumulato acqua aromatizzata nello stesso modo in cui ha accumulato carta igienica, ma cosa hai visto dal lato della domanda?

GOLDIN La buona notizia per il business è stata l’accumulo, in una certa misura, nei negozi di alimentari e il fare scorta di suggerimenti. Abbiamo visto che iniziano a rallentare nei negozi al dettaglio, ma in realtà l’abbiamo visto crescere in altre aree che sappiamo dove le persone vanno nei negozi, tra cui Instacart. E la nostra attività diretta al consumatore, che è HintWater.com e Amazon, è cresciuta moltissimo. Intendo oltre il 100 percento. In tempi come questi, si tratta davvero di convenienza e di ciò che il cliente vuole fare.

GELLES Larry, hai una catena di approvvigionamento complessa, con molti ingredienti diversi, la necessità di celle frigorifere e spedizioni in tutto il paese. Quali interruzioni hai riscontrato nella tua catena di approvvigionamento, sia dal punto di vista dei materiali che della consegna?

Praeger Stiamo assistendo a un aumento dei costi per le verdure perché anche le persone nelle fattorie non lavorano o c’è un numero limitato di persone. E i prezzi del trasporto merci in arrivo sono aumentati. Ma la catena di approvvigionamento nel complesso, finora, è stata piuttosto stabile.

GELLES Che consiglio daresti a qualcuno che sta attualmente cercando lavoro?

GOLDIN Dovresti lavorare per aziende di cui sei davvero appassionato, che credi davvero che stiano facendo le cose che vuoi fare ogni giorno. Ho parlato con alcune persone che so che, in precedenza, lavoravano solo per aziende in cui non credevano o non si divertivano necessariamente e si sono lasciati alle spalle. Ora lo stanno guardando come un’altra possibilità per andare a cercare di capire le cose. Quindi, se sei tu in questa situazione, prova a capire: “Qual è la cosa perfetta che voglio fare? Quale società voglio supportare per diventare davvero quella società in cui voglio investire? ” Forse hai iniziato a trasferirti in quella compagnia, ricevendo troppi soldi, qualunque cosa sia, e ora questa è un’opportunità per andare a ripristinare un po ‘.

GELLES Al termine, qual è il più grande cambiamento che farai alle tue aziende?

Praeger Il più grande cambiamento si sposterà sicuramente verso alcune di queste distanze che abbiamo fatto in fabbrica. Sarebbe stato un vantaggio entrare davvero nella crisi con la creazione di questo tipo di sistemi.

GOLDIN Avevamo già creato per il consumatore diretto e Amazon e alcuni di questi altri servizi. Ma visto che cambiano le abitudini dei consumatori, cercheremo di far crescere quelle aziende, collaborando più da vicino con un Instacart e solo rendendo più veloce, più rapido e più facile per il consumatore ottenere il nostro prodotto.

News Hat
Newshat.net is an Italian News and Media Website. Here you get Worldwide News on Sports, Entertainment, Corona Virus, Crime, Hollywood and Bollywood in the Italian Language.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments