Thursday, October 22, 2020
Home Corona Virus Coronavirus in USA: aggiornamenti in tempo reale

Coronavirus in USA: aggiornamenti in tempo reale

Funzionari di correzione in N.Y.C. sono stati colpiti duramente dal virus.

Il coronavirus ha provocato il caos degli ufficiali di correzione di New York City e dei loro supervisori, che, come la polizia e i vigili del fuoco, sono considerati lavoratori essenziali.

Finora, 1.259 sono risultati positivi al virus – quasi il 13 percento di loro – e sei sono morti, insieme ad altri cinque impiegati della prigione e due operatori sanitari correttivi.

Per un ufficiale di correzione dell’isola di Rikers, il punto più basso è arrivato quando lui e sua moglie erano entrambi estremamente malati del coronavirus. Riusciva a malapena a respirare e lo supplicava di assicurarsi che non fosse sepolta in una fossa comune, ha ricordato.

Era sicuro di aver contratto la malattia lavorando in prigione, dove i supervisori lo avevano scoraggiato dall’indossare una maschera.

“Sto guardando la persona a cui tengo di più della possibilità di morire per questa cosa che ho portato a casa”, ha detto, soffocando le lacrime. “Per me è la cosa più spaventosa che abbia mai affrontato.”

Un altro ufficiale di Rikers ha affermato di aver lavorato per quasi due settimane mentre si sentiva male, ma non ha ricevuto alcun aiuto dagli amministratori della prigione per ottenere un test. Un terzo, che ha consegnato la posta alle persone in custodia, alcuni dei quali malati, è stato detto che non poteva usare una maschera che aveva a casa ma doveva aspettare quella rilasciata in città. Anche lui si è infettato.

Il virus ha ammalato più agenti di correzione a New York, il centro della pandemia negli Stati Uniti, che nella maggior parte delle altre grandi città americane, tra cui Chicago, Houston, Miami e Los Angeles messe insieme.

Sono stati anche più profondamente colpiti dei detenuti, che sono stati anche duramente colpiti.

Gli ufficiali di correzione e i funzionari sindacali hanno incolpato la gestione del sistema carcerario per l’alto numero di infezioni. Il sindacato indica la pratica del dipartimento di chiedere agli ufficiali di tornare al lavoro dopo essersi ripresi dalla malattia, anche se non avevano ancora ritenuto negativo il virus

Martedì sono stati convocati due proprietari di palestre ribelli nel New Jersey che hanno aperto due volte questa settimana in violazione degli ordini di arresto.

Il business, Atilis Gym a Bellmawr, un sobborgo di Filadelfia, era stato lo sfondo di una manifestazione di lunedì che ha attirato centinaia di persone chiedendo al governatore Phillip D. Murphy di allentare le norme statali e consentire alle imprese non essenziali di riprendere a operare.

Martedì mattina, i proprietari della palestra, Frank Trumbetti e Ian Smith, sono stati accusati di reati di “persone disordinate”, la polizia disse.

A un briefing martedì pomeriggio, Il colonnello Patrick J. Callahan della polizia di stato del New Jersey ha affermato che la palestra è stata aperta sia lunedì che martedì e che i proprietari sono stati accusati due volte.

Le autorità di Bellmawr hanno affermato che martedì sono state anche convocate cinque convocazioni di palestra per aver utilizzato la palestra in violazione dell’ordine statale. Una persona è stata accusata di organizzare una protesta in violazione dell’ordine e una persona è stata anche accusata di “ostacolare l’amministrazione della legge”, ha detto la polizia.

“Non sono preoccupato per la prigione” Trumbetti ha detto a NJ.com. “È quello che è. Ian e io abbiamo preso la decisione consapevole di lottare davvero per la causa per tutti “.

Una campagna di raccolta fondi online che si dice “sia per la difesa della palestra Atilis Bellmawr e di tutti i suoi membri” e per “sostenere i nostri sforzi per riaprire” ha avuto raccolto quasi $ 40.000 a partire da mercoledì mattina.

La New York University ha in programma di tenere lezioni di persona in autunno, ha detto il collegio martedì, dato che altre istituzioni di istruzione superiore valutano come procedere in mezzo alla pandemia.

Tuttavia, la signora Fleming ha aggiunto: “Non posso fingere che il 2020-21 sarà un tipico anno accademico”.

L’annuncio apre la strada a una grande università nel cuore di New York City per invitare migliaia di studenti universitari in quello che è stato l’epicentro degli Stati Uniti di una crisi sanitaria globale, con varie misure in materia di salute e sicurezza.

La mossa arriva mentre altri college e università nella regione e in tutto il paese continuano a esplorare quando e come riaprire i loro campus durante l’estate, e cercando di pianificare un afflusso di studenti in autunno.

Per le famiglie di pazienti affetti da coronavirus a New York, uno degli aspetti più strazianti della pandemia di coronavirus è stato l’incapacità di visitare i propri cari ricoverati in ospedale.

I visitatori sono stati quasi vietati negli ospedali in tutto lo stato dal 18 marzo, quando i funzionari ha chiesto che fossero sospesi mentre il virus si diffondeva.

Migliaia di parenti di pazienti morenti hanno dovuto dire i loro ultimi addii al telefono, tramite uno schermo per tablet o per niente.

Ora, con il virus in declino, il governatore Andrew M. Cuomo ha detto martedì che lo stato consentirebbe ai visitatori di 16 ospedali, nove dei quali a New York City, come parte di un programma pilota.

Gli ospedali includono Jacobi Medical Center nel Bronx, Maimonides Medical Center a Brooklyn e Mount Sinai negli ospedali del Queens e di Manhattan. (Vedi l’elenco completo.)

“È terribile avere qualcuno in ospedale e poi quella persona è isolata, non potendo vedere la propria famiglia o gli amici”, ha detto Cuomo.

Sei un operatore sanitario nell’area di New York? Dicci cosa stai vedendo.

Poiché il New York Times segue la diffusione del coronavirus a New York, nel New Jersey e nel Connecticut, abbiamo bisogno del tuo aiuto. Vogliamo parlare con medici, infermieri, tecnici di laboratorio, terapisti respiratori, addetti ai servizi di emergenza, dirigenti delle case di cura – chiunque sia in grado di condividere ciò che sta accadendo negli ospedali della regione e in altri centri sanitari.

Un reporter o un editore può contattarti. Le tue informazioni non saranno pubblicate senza il tuo consenso.

La segnalazione è stata fornita da Michael Gold, Andy Newman, Azi Paybarah, Jan Ransom e Matt Stevens.

News Hat
Newshat.net is an Italian News and Media Website. Here you get Worldwide News on Sports, Entertainment, Corona Virus, Crime, Hollywood and Bollywood in the Italian Language.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments