Monday, June 1, 2020
Home Gli sport COVID-19: "90% sicuro che il tour dell'India in Australia avverrà quest'anno"

COVID-19: “90% sicuro che il tour dell’India in Australia avverrà quest’anno”

India Bhuvneshwar Kumar

La serie dell’India contro l’Australia sembra probabile
Credito di immagine: AP

Kevin Roberts e i boss australiani del cricket stanno diventando più fiduciosi nell’ospitare una serie contro l’India entro la fine dell’anno in un tour che migliorerebbe la stabilità finanziaria di questo sport.

Il cricket internazionale è stato bloccato a causa della pandemia di coronavirus, con la squadra australiana che ha dovuto annullare una serie limitata nel mese di marzo in modo che la squadra della Nuova Zelanda potesse volare a casa prima della chiusura dei confini e dei blocchi in entrambi i paesi.

L’amministratore delegato di Cricket Australia, Roberts, ha detto che c’è una possibilità che la squadra maschile possa giocare una serie limitata in Inghilterra a settembre e una possibilità ancora più forte di ospitare la squadra indiana di Virat Kohli per una serie che coinvolge prove e partite a responsabilità limitata.

“Immagino che non ci sia certezza nel mondo di oggi, quindi non posso dire 10 (su 10), ma ne dirò nove su 10”, ha detto Roberts quando gli è stato chiesto delle prospettive del tour in India. “Sarei davvero sorpreso se non riuscissimo a portare via il tour indiano. Ma non vorrei suggerire che avremo folle piene fin dall’inizio. Dovremo solo vedere come va. “

L’India era programmata per il tour in Australia per quattro test a partire da novembre, ma l’incertezza causata dal COVID-19 ha interrotto gli orari degli sport ovunque. Le regole di allontanamento sociale imposte per ridurre la trasmissione del coronavirus significano che gli sport che tornano all’azione questo mese e il prossimo hanno in programma di mettere in scena partite in stadi vuoti.

Altre misure di sicurezza in gioco includono la proposta di vietare l’uso della saliva per far brillare la palla durante le partite e le prove e l’uso di arbitri locali per le partite di prova piuttosto che l’impiego di funzionari internazionali indipendenti che dovrebbero viaggiare all’estero.

L’Australia ospiterà la Coppa del Mondo Twenty20 a partire da ottobre, ma ci sono dubbi su quell’evento a causa delle restrizioni sui viaggi internazionali, del numero di squadre straniere coinvolte e del desiderio dell’India di organizzare la redditizia competizione IPL Twenty20 che è stata rinviata a causa del blocco.

News Hat
Newshat.net is an Italian News and Media Website. Here you get Worldwide News on Sports, Entertainment, Corona Virus, Crime, Hollywood and Bollywood in the Italian Language.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments