Tuesday, October 20, 2020
Home Gli sport COVID-19: FINA riprogramma i campionati mondiali di nuoto di Abu Dhabi

COVID-19: FINA riprogramma i campionati mondiali di nuoto di Abu Dhabi

piscina per nuotatori

Gli eventi FINA ad Abu Dhabi sono stati respinti nel 2021.
Credito d’immagine: agenzia

Dubai: FINA, l’organo di governo mondiale per gli acquatici, ha riprogrammato la prossima edizione dei Campionati mondiali di nuoto (25m) che inizialmente si sarebbero svolti ad Abu Dhabi a dicembre.

Fina ha annunciato che la competizione si svolgerà dal 13 al 18 dicembre 2021, mentre la Convenzione acquatica mondiale FINA si svolgerà anche ad Abu Dhabi prima della competizione, dal 10 al 12 dicembre.

Questa sarà la seconda volta nella storia che questi campionati si terranno negli Emirati Arabi Uniti, a seguito di un’edizione di successo organizzata nel nuovissimo Hamdan Sports Complex a Dubai, nel 2010.

“Data l’incertezza legata all’evoluzione della pandemia COVID-19 in tutto il mondo, la salvaguardia della salute e della sicurezza degli atleti e in conformità con la richiesta delle autorità degli Emirati Arabi Uniti, FINA ha deciso di riprogrammare la prossima edizione della FINA I Campionati mondiali di nuoto (25 m), inizialmente programmati per svolgersi nel dicembre 2020 ad Abu Dhabi “, ha affermato una dichiarazione dell’ente governativo mondiale.

“Abbiamo lavorato in stretta collaborazione nelle ultime settimane con le autorità degli Emirati Arabi Uniti su questo argomento e crediamo che questa sia la soluzione più adatta a tutti coloro che partecipano a questo concorso”, ha dichiarato il presidente della FINA, Dr Julio C Maglione.

“L’appuntamento con Abu Dhabi nel dicembre 2021 sarà un grande traguardo e sarà ancora una volta una forte fonte di ispirazione per lo sviluppo del nuoto e degli acquatici nella regione”, ha aggiunto.

La FINA ha anche annunciato che il Congresso Generale, dove sarà eletto l’Ufficio FINA per il periodo tra il 2021 e il 2025, si svolgerà il 5 giugno 2021 a Doha, in Qatar. I nuovi membri dell’ufficio FINA per il nuovo periodo [2021 to 2025] inizierà il suo mandato immediatamente dopo la conclusione dei Giochi olimpici di Tokyo, che ora sono in programma dal 23 luglio all’8 agosto del prossimo anno.

Fondata nel 1908, FINA è l’organo di governo per gli acquatici di tutto il mondo. Le cinque discipline della FINA includono nuoto, nuoto in acque libere, immersioni, pallanuoto e nuoto artistico e tutte sono incluse nel programma olimpico. Con sede a Losanna, in Svizzera, FINA ha 209 federazioni nazionali affiliate da tutti e cinque i continenti.

News Hat
Newshat.net is an Italian News and Media Website. Here you get Worldwide News on Sports, Entertainment, Corona Virus, Crime, Hollywood and Bollywood in the Italian Language.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments