Wednesday, October 28, 2020
Home Divertimento COVID-19: Katy Perry, Dakota Johnson si aprono sulla battaglia con la depressione

COVID-19: Katy Perry, Dakota Johnson si aprono sulla battaglia con la depressione

190802 Katy Perry

Katy Perry
Credito di immagine: AP

Katy Perry, incinta del suo primo figlio, mercoledì è passata sui social media per parlare della sua battaglia contro la depressione.

La cantante, che aspetta una ragazza con l’attore di Hollywood Orlando Bloom, ha pubblicato un messaggio su Twitter che presto ha attinto il supporto di una legione di suoi fan.

“A volte non so cosa sia peggio cercare di evitare il virus o le ondate di depressione che derivano da questa nuova norma”, ha scritto Perry su Twitter.

Questa non è la prima volta che Perry parla della sua lotta con la salute mentale. In un’intervista con Vogue all’inizio di quest’anno, ha dichiarato: “In passato, ero stato in grado di superarlo, ma questa volta è successo qualcosa che mi ha fatto cadere da troppe rampe di scale. Ho dovuto davvero fare un viaggio per la salute mentale. “

TAB 200406 Katy Perry e Orlando Bloom-1586152168379

Il mese scorso, durante un Live Facebook, ha rivelato che, mentre la pandemia di coronavirus si diffondeva in tutto il mondo, ha trovato una casa con i membri della famiglia per il supporto. “In un modo strano, essere in blocco mi ha costretto a rallentare, il che è, a sua volta, davvero buono mentre sto crescendo un bambino.”

Perry non è sola nella sua battaglia. Anche l’attrice di Hollywood Dakota Johnson ha recentemente aperto la sua lotta contro la depressione sin da quando era adolescente.

In un’intervista a Marie Claire, l’attrice di “Cinquanta sfumature” ha parlato a lungo di come ottenere aiuto fin dall’infanzia. “Ho lottato con la depressione da quando ero giovane – da quando avevo 15 o 14 anni. In quel momento, con l’aiuto di professionisti, ero tipo, oh, questa è una cosa in cui posso cadere.”

Untitled-1

Dakota Johnson
Credito di immagine: fornito

Johnson ha aggiunto: “Ho imparato a trovarlo bello perché sento il mondo. Immagino di avere molte complessità, ma non si riversano da me. Non lo faccio il problema di nessun altro. “

Ha anche ammesso nell’intervista di essere in “molta terapia”, specialmente ora, con la pandemia di coronavirus che la rende ansiosa.

“In questo momento penso costantemente allo stato del mondo. Mi tiene sveglio la notte, tutta la notte, ogni notte … Il mio cervello va in posti pazzi e scuri con esso “, ha detto nell’intervista.

Giovedì, l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha dichiarato che una crisi di malattia mentale si sta profilando mentre milioni di persone in tutto il mondo sono circondate da morte e malattia e costrette all’isolamento, alla povertà e all’ansia dalla pandemia, secondo Reuters.

News Hat
Newshat.net is an Italian News and Media Website. Here you get Worldwide News on Sports, Entertainment, Corona Virus, Crime, Hollywood and Bollywood in the Italian Language.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments