Tuesday, September 29, 2020
Home Corona Virus Fatti che controllano il presidente Trump sulla pandemia di coronavirus

Fatti che controllano il presidente Trump sulla pandemia di coronavirus

Di fronte a intense critiche per la sua gestione della pandemia di coronavirus, tassi ostinatamente alti di nuove infezioni in gran parte del paese e domande sul fatto che stia spingendo troppo presto per rilanciare l’economia, il presidente Trump si è impegnato in una routine di messaggistica: deviare, respingere e minimizzare.

Di fronte alle proiezioni che dimostrano che il numero di casi e decessi continuerà a salire, Trump ha sbagliato a caratterizzare il funzionamento dei modelli.

Con gli stati e molti esperti di salute pubblica che affermano che i test rimangono inadeguati, ha contrastato con confronti falsi e fuorvianti con altri paesi.

E quando gli è stato chiesto di conciliare il divario tra le sue precedenti previsioni soleggiate di pochi decessi e la situazione attuale, ha usato false asserzioni per incolpare gli altri e ha continuato a riscrivere la storia della sua risposta.

Ecco una valutazione di alcune delle recenti affermazioni del presidente.

Quello che ha detto il signor Trump

“Stiamo aiutando altri paesi che sono alla disperata ricerca di loro. Allo stesso modo, dopo essere stati lasciati poco, ora stiamo facendo più test di tutti gli altri paesi messi insieme e con test superiori. “
su Twitter mercoledì

Falso. Il signor Trump ha abbellito un punto di discussione precedentemente fuorviante a uno del tutto falso.

lui ha regolarmente annunciato il numero totale di test condotti negli Stati Uniti come il più alto di ogni singolo paese al mondo. Ciò è tecnicamente accurato, sebbene su base pro capite gli Stati Uniti siano ancora in ritardo rispetto agli altri.

Insieme, gli 82 paesi monitorati da Our World in Data avevano condotto almeno 28,1 milioni di test mentre i 183 paesi misurati da Worldometers hanno eseguito circa 33,7 milioni di test.

Quello che ha detto il signor Trump

“Non dimenticare, l’armadio era nudo. L’altra amministrazione, l’ultima amministrazione, non ci ha lasciato nulla. Non avevamo i ventilatori. Non avevamo attrezzatura medica. Non abbiamo avuto test. I test sono stati interrotti. L’hai visto. Abbiamo superato i test. “
in un’intervista con ABC News martedì

Falso. La Strategic National Stockpile, il deposito di medicinali e medicinali del governo federale, conteneva forniture per oltre 7 miliardi di dollari quando il sig. Trump è entrato in carica.

Una pagina archiviata del sito web di Centers for Disease Control and Prevention Dicembre 2016 ha stimato che la scorta era valutata per oltre $ 7 miliardi e comprendeva ventilatori, nonché antibiotici, antidoti chimici, antitossine, vaccini, farmaci antivirali, dispositivi di protezione individuale e altre forniture mediche. Dopo che il sig. Trump è entrato in carica, la stima è rimasta oltre $ 7 miliardi, secondo un mandato del governo del giugno 2017.

Mentre il C.D.C. non rivela dettagli specifici sul contenuto o sulle posizioni delle scorte, ha offerto alcuni scorci nei magazzini segreti in cui le scorte sono immagazzinate. Un reporter per NPR ha visitato un luogo a giugno 2016 e ha descritto come “gli scaffali pieni di roba sono così alti che guardare in alto mi fa girare la testa” e “file su file di ventilatori che potrebbero far respirare persone malate o ferite”.

La lamentela del presidente sull’eredità dei “test non funzionanti” è priva di senso, poiché il romanzo coronavirus è stato scoperto alla fine del 2019, più di due anni dopo che il suo predecessore aveva lasciato l’incarico. L’amministrazione Trump ha fallito lo sviluppo dei propri test, lasciando gli Stati Uniti inizialmente ciechi alla diffusione del virus e alle spalle di altre nazioni.

Uno, prodotto dalla Johns Hopkins University per la Federal Emergency Management Agency e ottenuto da The Times, ha stimato circa 200.000 nuovi casi ogni giorno entro giugno, rispetto ai 25.000 casi al giorno attualmente.

L’università ha sottolineato in una dichiarazione che le analisi erano “preliminari” e non finite, e includeva situazioni in cui le misure di distanziamento sociale sono prematuramente rilassate. Alcuni ritengono che le politiche siano altamente o moderatamente efficaci e diventino “metà efficaci in futuro con la scadenza delle misure attuali”, ha detto l’epidemiologo che ha prodotto le stime in un’intervista con NPR.

Anche l’Institute for Health Metrics and Assessment dell’Università di Washington ha aggiornato le sue previsioni per stimare circa 135.000 decessi entro agosto. Questo modello spiega anche le politiche di allontanamento sociale.

“Il nostro modello ora presuppone che i mandati che sono ancora in vigore e che non sono stati programmati per essere rilassati rimarranno in vigore almeno il 4 agosto”, l’istituto ha scritto. “Per i luoghi in cui le politiche di allontanamento sono state allentate o sono stati istituiti piani chiari per il loro alleggerimento, abbiamo usato quelle date per le previsioni.”

Quello che ha detto il signor Trump

Bret Baier, conduttore di Fox News: “Per un po ‘hai parlato molto dell’idrossiclorochina.”
Mr. Trump: “Lo faccio. E lo faccio ancora. “
Sig. Baier: “E ci sono stati alcuni studi che hanno messo in discussione il legame cardiaco, ma lei ha smesso di parlarne.”
Mr. Trump: “Uno studio. Uno studio. Ma sono emersi studi che affermano che è anche molto buono “.
– in un evento in stile municipio su Fox News di domenica

Questo è fuorviante. Centinaia di studi sono in corso sull’efficacia della clorochina e dell’idrossiclorochina, due farmaci per la malaria che Trump ha promosso per il trattamento del coronavirus, ma l’attuale corpus di ricerche è limitato e insufficiente. Molti degli studi che hanno dimostrato che i farmaci potrebbero essere efficaci provengono da avvertenze pesanti e dalla Food and Drug Administration ha avvertito che i farmaci “possono causare ritmi cardiaci anormali”.

Una recensione pubblicato la scorsa settimana di sette studi clinici completati – cinque in Cina e due in Francia – hanno riscontrato che cinque hanno mostrato esiti favorevoli per i pazienti che utilizzano clorochina e idrossiclorochina per il trattamento di Covid-19, la malattia causata dal virus, mentre due non hanno mostrato alcun cambiamento. Ma la recensione ha osservato che tutte e sette le prove “hanno presentato vari gradi di parzialità e una cattiva progettazione degli studi”. (Ad esempio, le dimensioni del campione erano troppo piccole per essere affidabili o la randomizzazione dei soggetti era inadeguata). Ha concluso che i dati erano insufficienti per supportare l’utilizzo dei due antivirali come trattamenti.

La revisione non ha incluso due importanti studi, uno condotto in Brasile e uno condotto su pazienti affetti da veterani perché il primo non è stato completato e l’altro non è stato uno studio clinico. Lo studio brasiliano è stato sospeso perché i pazienti hanno sviluppato frequenze cardiache irregolari.

In un’intervista su CBS a metà febbraio, il dottor Fauci ha definito una pandemia come trasmissione da persona a persona in più paesi in tutto il mondo e ha affermato che “è certamente sul punto di accadere ragionevolmente presto, a meno che il contenimento non abbia più successo di quanto non sia in questo momento”.

“No. In questo momento, in questo momento, non è necessario cambiare nulla di ciò che stai facendo giorno per giorno. In questo momento il rischio è ancora basso, ma questo potrebbe cambiare “, ha risposto. “Questo potrebbe essere uno scoppio importante. Spero di no. O potrebbe essere qualcosa che è ragionevolmente ben controllato. “

Più tardi quel giorno, disse il dottor Fauci un briefing alla Casa Bianca che il rischio di contrarre il virus fosse “basso” in tutto il paese, ma ha aggiunto: “Quando lo diciamo, vogliamo sottolineare che questa è una situazione in evoluzione”.

Sig.ra Pelosi affrontato l’epidemia ad una conferenza stampa alla fine di febbraio e ha definito la risposta dell’amministrazione Trump “opaca e spesso caotica”. Ha anche parlato di una precedente visita alla Chinatown di San Francisco e ha dichiarato: “Vogliamo essere pienamente preparati ma non andare nel panico o avere paura di ciò che sta accadendo”. Non ha commentato la traiettoria della malattia.

News Hat
Newshat.net is an Italian News and Media Website. Here you get Worldwide News on Sports, Entertainment, Corona Virus, Crime, Hollywood and Bollywood in the Italian Language.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments