Friday, December 4, 2020
Home Gli sport Giorno 2 del test, cosa succede se 1 giocatore risulta positivo: Rahul...

Giorno 2 del test, cosa succede se 1 giocatore risulta positivo: Rahul Dravid su bio-bolla

1,2112288-2292606939

Rahul Dravid
Credito di immagine: PTI

Nuova Delhi: l’ex capitano dell’India Rahul Dravid ha espresso le sue preoccupazioni in merito al piano di sicurezza delle biobolle presentato recentemente dall’Inghilterra e dal Galles Cricket Board (BCE).

L’Inghilterra sta cercando di ospitare una serie di test a tre partite contro le Indie occidentali a luglio e hanno avuto l’idea di mantenere giocatori e funzionari al sicuro nella pandemia di coronavirus creando un ambiente bio-sicuro intorno a loro.

Dravid ha messo in dubbio che cosa accadrà all’intero piano se un giocatore risulta positivo al virus durante una fase successiva della partita di prova. Secondo Dravid, il cricket non riprenderà presto in considerazione dei rischi associati alla scia di COVID-19.

“Molte di queste cose saranno dettate dalla situazione e da come si evolve. Nel caso della bio-bolla, fai tutti i test e la quarantena e poi il secondo giorno del test match, e se un giocatore, per esempio, test positivi? Che cosa succede allora? ” Dravid ha detto in un webinar organizzato da YUVA secondo ESPNCricinfo.

“Le regole, così come sono ora, vedranno entrare il Dipartimento di sanità pubblica e mettere tutti in quarantena, che termina il Test, quella serie, anche se potrebbero aver sostenuto molte spese per creare quell’ambiente (sicuro).

“Quindi dobbiamo lavorare con le autorità sanitarie e i governi per trovare modi in cui, se qualcuno risulta positivo, non annulli l’intero torneo. Se stiamo parlando dell’ambiente dello sport, date le regole che esistono ora, sarà difficile riprendere lo sport “, ha aggiunto.

Nonostante tali rischi, la BCE e la CWI sembrano lavorare per andare avanti con la serie come in precedenza, il CEO di Cricket West Indies aveva dichiarato di essere nelle fasi finali delle discussioni con le loro controparti inglesi.

“Siamo nelle fasi finali delle discussioni con la BCE e sono nelle fasi finali della finalizzazione dei loro piani al fine di ottenere il sostegno del governo britannico e del consiglio di amministrazione della BCE”, ha affermato Johnny Grave a quanto dichiarato da ESPNcricinfo.

“Ci aspettiamo di ricevere un’offerta formale per visitare l’Inghilterra probabilmente entro la fine del mese in modo da poter ottenere l’approvazione del nostro consiglio di amministrazione e che i giocatori possano potenzialmente lasciare i Caraibi all’inizio di giugno”, ha aggiunto.

News Hat
Newshat.net is an Italian News and Media Website. Here you get Worldwide News on Sports, Entertainment, Corona Virus, Crime, Hollywood and Bollywood in the Italian Language.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments