Monday, July 13, 2020
Home Corona Virus Gladys Cortes, "Miracle Baby" si è mosso per aiutare gli altri, muore...

Gladys Cortes, “Miracle Baby” si è mosso per aiutare gli altri, muore a 48 anni

Questo necrologio fa parte di una serie di persone che sono morte nella pandemia di coronavirus. Leggi di altri Qui.

Gladys Cortes, che era sempre stata lì per gli altri, era tutta sola quando morì a 48 anni in un ospedale di Long Island, New York, il 9 aprile.

“Per me, questa è stata la parte più straziante di essa”, ha detto sua sorella Miriam Cortes.

Eppure rimane nella mente della sua famiglia e dei suoi amici, dei suoi collaboratori e clienti.

Alcuni la ricordano come una madre single in difficoltà di una figlia di 13 anni, Adryanna, o la custode di sua madre di 85 anni, Narcisa. Altri la ricordano per aver preparato cibi pronti dietro il bancone nel suo lavoro in un Islip, New York, in un supermercato o nel ministero di parenti, colleghi intimi e persino semplici conoscenti quando erano costretti a letto per una malattia.

“Era sempre lì”, ha detto Miriam Cortes. “Qualcuno aveva bisogno di aiuto, era sempre lì.”

Gladys Cortes è nato il 12 marzo 1972 a Mayagüez, in Porto Rico, da Ceferino e Narcisa Cortes. È venuta a New York con i suoi genitori da bambina. La famiglia si trasferì a Long Island e si laureò alla North Babylon High School con un diploma Regents e frequentò la State University di New York a Farmingdale, sognando di diventare un’artista.

Era scoraggiata da recensioni meno che entusiastiche del suo lavoro al college e dalle scarse prospettive di lavoro. Per aiutare la sua famiglia, prese un lavoro in fabbrica, realizzando mostre per negozi e altri clienti, che, diceva sua sorella, avevano almeno un elemento artistico. Il supermercato l’ha assunta circa un anno fa.

La signora Cortes, che viveva a Brentwood, New York, iniziò a sentirsi male il 28 marzo. Fu ricoverata al Southside Hospital di Bay Shore, New York il 2 aprile e, disse sua sorella, morì una settimana dopo per complicazioni di Covid-19.

Oltre a sua sorella, madre e figlia, è sopravvissuta da altri cinque fratelli. Il suo compagno se ne andò quando nacque la loro figlia.

Gladys Cortes era nato prematuramente, a malapena una sterlina, 10 once. “Un bambino miracoloso”, ha detto Miriam Cortes.

“E, penso che lo sappia”, disse sua sorella, “sentiva che ogni volta che qualcuno aveva bisogno di un amico per ascoltare, o un membro della famiglia aveva bisogno di qualcuno per co-firmare un prestito a casa sua, o qualcun altro era malato nel ospedale, lei era lì. “

News Hat
Newshat.net is an Italian News and Media Website. Here you get Worldwide News on Sports, Entertainment, Corona Virus, Crime, Hollywood and Bollywood in the Italian Language.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments