Sunday, October 25, 2020
Home Divertimento Il piccolo Richard si riposò all'Alabama alma mater

Il piccolo Richard si riposò all’Alabama alma mater

Piccolo Richard

Piccolo Richard
Credito d’immagine: agenzie

Il piccolo Richard è stato ricordato non solo come un pioniere del rock ‘n’ roll, ma un uomo di generosità e fede in un servizio commemorativo presso la sua alma mater dove è stato deposto mercoledì.

I partecipanti al lutto si sono riuniti alla Oakwood University per rendere omaggio, molti indossando maschere e in piedi a pochi metri l’uno dall’altro.

“Quello che ricordo davvero di Richard non erano le sue esibizioni sul palcoscenico, che erano certamente formidabili, ma quello che ricordo di più del fratello Richard, non del piccolo Richard, ma del fratello Richard, era la sua incredibile gentilezza e la sua generosità verso le persone”, ha detto il presidente dell’università Leslie Pollard, che conosceva Little Richard personalmente.

“Ricordo quelli di noi che andavano in giro con lui a Los Angeles e che avrebbe avuto soldi nel bagagliaio della sua macchina. Perché avesse soldi nel bagagliaio della sua auto, solo lui lo sapeva, ma avrebbe preso soldi e li avrebbe dati ai senzatetto ”, ha detto Pollard. “Era una persona molto generosa e generosa.”

Ha anche parlato della premurosità del cantante, che durante la sua carriera ha venduto oltre 30 milioni di dischi e ha registrato una serie di successi tra cui “Tutti Frutti”, “Good Golly Miss Molly” e “Keep a Knockin”.

Richard è morto il 9 maggio a seguito di una battaglia contro il cancro alle ossa a 87 anni.

Nato da Richard Penniman, Little Richard è stato uno dei padri fondatori del rock’n’roll che insieme a Chuck Berry e Fats Domino ha contribuito a frantumare la linea di colore delle classifiche musicali e ha portato quella che una volta era chiamata “musica da gara” nel mainstream. Il suo piano ipercinetico, unito alla sua voce ululante e alla sua pettinatura, lo rese una sensazione non plausibile, celebrata in tutta l’America durante l’era abbottonata di Eisenhower.

Per decenni ha influenzato altri musicisti, tutti dai Beatles (Paul McCartney imitava i guaiti distintivi di Richard) a David Bowie. Più di 40 anni dopo quest’ultimo, Bruce Springsteen stava ancora suonando “Good Golly Miss Molly” dal vivo.

Per il suo ultimo luogo di riposo, Richard scelse la Oakwood University, un college avventista del settimo giorno storicamente nero nella città di Huntsville, nel nord dell’Alabama.

News Hat
Newshat.net is an Italian News and Media Website. Here you get Worldwide News on Sports, Entertainment, Corona Virus, Crime, Hollywood and Bollywood in the Italian Language.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments