Tuesday, October 20, 2020
Home Corona Virus Il termine per il prestito per le piccole imprese pone una prova...

Il termine per il prestito per le piccole imprese pone una prova per il Mnuchin

WASHINGTON – Quando grandi aziende come Shake Shack e il franchising di basket dei Los Angeles Lakers hanno preso milioni di dollari di prestiti d’emergenza destinati alle piccole imprese, il segretario al Tesoro Steven Mnuchin ha definito tali prestiti “scandalosi”, restringendo l’idoneità e minacciando di ritenere le società criminalmente responsabili se non hanno restituito i soldi.

Ma nell’ultimo mese, le grandi aziende hanno continuato a contrarre grandi prestiti attraverso il programma di protezione dello stipendio, comprese le società quotate in borsa con accesso immediato ad altre forme di capitale.

Ciò sta ponendo un test critico per Mr. Mnuchin, che ha fissato una scadenza per giovedì per le aziende che non avevano bisogno di soldi o che avevano altri modi per ottenere capitali per restituire i loro prestiti o affrontare una revisione del governo e potenziali ripercussioni legali. La minaccia del signor Mnuchin rischia di scatenare un’ondata di nuovi audit governativi e lotte legali su chi ha diritto al denaro che doveva tenere a galla le piccole imprese durante la pandemia.

Mercoledì scorso, in una svolta dell’ultimo minuto, il Tesoro ha affermato che si presumeva che fossero stati presi in prestito prestiti per meno di $ 2 milioni “buona fede,” alleviare la pressione sui milioni di aziende che hanno ricevuto prestiti più piccoli. Ma non fa nulla per le migliaia di altre aziende che sono state approvate per prestiti del valore di oltre $ 2 milioni e sostengono che si sono qualificati e hanno bisogno di soldi.

Molte aziende hanno deciso di sfidare la linea del signor Mnuchin sulla sabbia. Nelle ultime settimane, aziende come ONE Group Hospitality, Calumet Specialty Products Partners e XpresSpa hanno sottoscritto prestiti del Programma di protezione dello stipendio del valore di milioni di dollari. Alcune di queste società hanno rivelato agli investitori di avere altre fonti di credito disponibili, apparentemente violando un requisito secondo cui il signor Mnuchin ha inserito le linee guida del programma alla fine del mese scorso, imponendo che le imprese non avrebbero dovuto richiedere fondi se non avessero un disperato bisogno di denaro .

Il programma di prestiti per le piccole imprese è il fulcro dello sforzo di soccorso economico di $ 2 trilioni di dollari per attutire il colpo alle imprese che sono state chiuse a causa della pandemia di coronavirus. L’implementazione del programma è stata guastata da complicate restrizioni che sono cambiate al volo, lasciando i mutuatari timorosi che i prestiti che presumevano fossero perdonati li lascerebbero in realtà debiti.

Il programma è diventato anche una vulnerabilità politica per il presidente Trump, poiché le grandi aziende hanno ricevuto fondi mentre i piccoli negozi di mamme e pop mancavano. Questa settimana, l’ex vicepresidente Joseph R. Biden Jr. ha affermato che se verrà eletto “esaminerà ogni singolo prestito di stimolo concesso a grandi aziende e addetti ai lavori politici”.

Ciò ha messo sotto pressione il sig. Mnuchin, che sovrintende al programma, che è gestito dalla Small Business Administration che corre per risolvere i problemi tecnici della tecnologia e emettere nuove regole per rendere il programma più equo. Il signor Trump ha pubblicamente elogiato il programma, ma alcuni dei suoi consulenti economici si sono lamentati del fatto che il signor Mnuchin ha promesso troppo e non è riuscito a mantenere la linea di vita per le piccole imprese. In segno dell’importanza politica del programma, Mnuchin ha recentemente inviato il suo vice, Justin Muzinich, all’amministrazione delle piccole imprese per garantire che le cose procedano senza intoppi.

Mentre la complessa rete di requisiti e la cotta della cattiva pubblicità sembrano aver rallentato la domanda di prestiti, molte grandi aziende hanno sfidato gli avvertimenti su audit e azioni penali e continuano a trattenere i soldi.

Un produttore di prodotti a base di idrocarburi, Calumet Specialty Products Partners, ha ricevuto fondi per $ 31,4 milioni attraverso il programma il 1 ° maggio, secondo un deposito titoli. Mentre alcuni dei prestiti sono stati garantiti prima della nuova guida, la società ha riconosciuto che se si fosse scoperto che aveva violato le nuove regole, avrebbe potuto affrontare “sanzioni civili, penali e amministrative significative”.

Il gruppo XpresSpa, che gestisce le spa degli aeroporti e spera di riutilizzare la propria infrastruttura per i test del coronavirus, ha dichiarato il 6 aprile che si prevede di raccogliere circa $ 3 milioni in una vendita di azioni. Il 1 ° maggio ha ottenuto $ 5,7 milioni di P.P.P. prestito attraverso Bank of America

Il ONE Group Hospitality, operatore delle steakhouse lucide STK, ha ottenuto prestiti per 9,8 milioni di dollari attraverso il programma il 4 maggio, secondo la limatura dei titoli. La società ha dichiarato di non poter ottenere nuovo capitale e “ha restrizioni ai sensi della sua linea di credito esistente che limitano la sua capacità di prendere in prestito, raccogliere capitale o assumere ulteriori debiti”.

Altri gruppi di ristoranti hanno continuato a richiedere prestiti anche quando attori del settore di alto profilo come Shake Shack hanno restituito i loro fondi dal primo turno del programma, spesso dicendo che non sono in grado di accedere al capitale altrove.

Ark Restaurants, che possiede numerosi ristoranti esclusivi, tra cui il Bryant Park Grill a New York e la Sequoia a Washington, DC, ha ricevuto un prestito di $ 9,4 milioni. Il suo amministratore delegato, Michael Weinstein, ha affermato che molti dei suoi ristoranti non potevano ancora riaprire e che non era in grado di vendere più azioni o di contrarre prestiti privati.

“Tutti pensano che stiamo facendo fortuna e che abbiamo accesso al capitale”, ha detto. “Non potrebbe essere più lontano dalla verità.

Jeff Crivello, amministratore delegato di BBQ Holdings, proprietario della catena di Famous Dave, ha dichiarato di essere in grado di “certificare con un elevato livello di fiducia che soddisfiamo i requisiti” dei $ 13 milioni di prestiti ottenuti attraverso le sue filiali.

Venerdì scorso, un gruppo di legislatori tra cui il rappresentante Jim Clyburn, il democratico della Carolina del Sud che presiede la sottocommissione selezionata sulla crisi del coronavirus, ha richiesto che cinque società pubbliche restituissero i loro prestiti. Uno, MiMedx Group, lo ha fatto rapidamente; una portavoce ha dichiarato che il rimborso era stato pianificato prima che il signor Clyburn inviasse una lettera.

Altri due hanno indicato che avevano in programma di mantenere i fondi.

EVO Transportation and Energy Services ha dichiarato di aver tentato e di non avere accesso al nuovo capitale a marzo e che i suoi investitori non sono stati in grado di vendere le loro azioni.

“EVO ha e continuerà a utilizzare il P.P.P. proventi per le buste paga “, ha detto la società.

Un portavoce di Quantum Corporation, un altro destinatario quotato in borsa citato dal Sig. Clyburn, ha dichiarato che “dimostrerà perché Quantum non rientra solo nei requisiti tecnici di idoneità del P.P.P. programma di prestito, ma rientra anche esattamente nello spirito di ciò che era previsto dalla legge CARES. “

Il Ministero del Tesoro è stato oggetto di intense pressioni per le modifiche al programma. Mnuchin ritiene che le sue mani siano in gran parte legate dall’intenzione del Congresso di garantire che la maggior parte del denaro sia diretta a mantenere i lavoratori sui libri paga. Ma ha suscitato speranze questa settimana in un’intervista della CNBC che potrebbero esserci degli aggiustamenti per dare al settore della ristorazione una maggiore flessibilità su come e quando i ristoranti spendono i soldi del prestito.

“Molti ristoranti sono appena stati seduti sui loro prestiti”, ha detto Sean Kennedy, portavoce della National Restaurant Association.

Il signor Mnuchin è anche sotto pressione da parte dei legislatori affinché utilizzino il suo potere regolatorio per dare priorità ai mutuatari dare la priorità ai mutuatari meno serviti come donne e minoranze. UN rapporto dall’ispettore generale della Small Business Administration ha affermato che i mutuatari non hanno avuto accesso sufficiente ai prestiti.

L’amministrazione Trump ha anche affrontato critiche per una regola che ha vietato ad alcune persone con precedenti penali di ottenere prestiti.

Il senatore Cory Booker, democratico del New Jersey, ha sollevato la questione con il signor Mnuchin durante una chiamata con il comitato per le piccole imprese la scorsa settimana, secondo un aiutante del Senato, il quale ha affermato che il signor Mnuchin è ricettivo nel facilitare le restrizioni che hanno portato a rifiutare i candidati che hanno dei crimini nei loro registri degli ultimi cinque anni.

L’implementazione rocciosa del programma ha messo in dubbio il suo futuro. Mentre circa $ 540 miliardi dei $ 660 miliardi di denaro in prestito sono stati assegnati, il Congresso non sembra desideroso di riempire il piatto e ci sono segni che le stringhe collegate ai prestiti stanno iniziando a rallentare le applicazioni.

Alla domanda sulla domanda calante, il senatore Marco Rubio, repubblicano della Florida che presiede il Comitato per le piccole imprese, ha affermato che l’incertezza relativa alle regole è un fattore determinante, così come alcuni appaltatori indipendenti che non si rendono conto della loro ammissibilità.

Weinstein, dirigente dell’Ark Restaurants, ha affermato che mentre alcune società potrebbero aver abusato del programma, di conseguenza le piccole aziende pubbliche come la sua non dovrebbero soffrire.

“È stato un po ‘avvelenato da alcune aziende che hanno approfittato dove non avrebbero dovuto approfittare, ma ne abbiamo bisogno”, ha detto. “Siamo fuori dal mercato senza quei soldi”.

Emily Cochrane ha contribuito alla segnalazione

News Hat
Newshat.net is an Italian News and Media Website. Here you get Worldwide News on Sports, Entertainment, Corona Virus, Crime, Hollywood and Bollywood in the Italian Language.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments