Tuesday, September 29, 2020
Home Gli sport La leggenda del Chelsea e dell'Italia, Gianluca Vialli, ha dato il via...

La leggenda del Chelsea e dell’Italia, Gianluca Vialli, ha dato il via libera al cancro del pancreas

Gianluca Vialli
Credito di immagine: AFP

Il Chelsea ha celebrato le “fantastiche notizie” dell’ex attaccante del Stamford Bridge e l’allenatore Gianluca Vialli dal recupero dal cancro. L’eroe del Chelsea italiano ha rivelato che gli era stato dato il via libera dalla sua seconda battaglia con la malattia.

Vialli, 55 anni, che ha anche gestito il club della Premier League, ha battuto il cancro nel 2018 prima di annunciare l’anno scorso che stava combattendo di nuovo.

“A Gianluca Vialli è stato dato il via libera dopo una battaglia di 17 mesi con il cancro del pancreas. Notizie straordinarie “, ha dichiarato il club della Premier League su Twitter.

L’ex attaccante Italia e Juventus ha annunciato che “i test non hanno mostrato segni di malattia” in un’intervista al quotidiano italiano La Repubblica, pubblicata lunedì.

Vialli ha dichiarato di aver terminato due cicli di chemioterapia, “uno di otto mesi e un altro di nove” a dicembre ed è stato “bene”.

“Sono felice, anche se lo dico sottovoce per essere al sicuro”, ha detto.

“Riacquistare la mia salute significa guardarmi di nuovo allo specchio, vedere crescere i capelli e non dover disegnare le sopracciglia con una matita. Sono molto fortunato rispetto a molte altre persone “.

Vialli, che ha lavorato con la nazionale italiana come capo delegazione, si è trasferito al Chelsea nel 1996, non molto tempo dopo aver vinto la Champions League con la Juventus.

Ha suonato per i Blues fino al 1999, aiutandoli a vincere la Coppa d’Inghilterra nel 1997 ed è stato nominato giocatore-manager in seguito al licenziamento di Ruud Gullit nel 1998.

Vialli ha portato il Chelsea alla Coppa di Lega e alla Coppa delle Coppe in quell’anno, vincendo di nuovo la Coppa d’Inghilterra nel 2000 prima di essere licenziato all’inizio della stagione successiva. In seguito ha continuato a gestire Watford.

Durante i suoi giorni di gioco ha anche vinto la Serie A e la Coppa Italia con la Juve nel 1995, ma in Italia è ricordato soprattutto per aver fatto parte di una linea avvincente al fianco di Roberto Mancini alla Sampdoria, dove ha vinto il campionato del 1991, la Coppa dei Vincitori Cup, e tre Coppe italiane.

Samp si è anche avvicinato alla vittoria della Coppa dei Campioni nel 1992, perdendo di poco 1-0 contro il Barcellona di Johan Cruyff a Wembley.

News Hat
Newshat.net is an Italian News and Media Website. Here you get Worldwide News on Sports, Entertainment, Corona Virus, Crime, Hollywood and Bollywood in the Italian Language.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments