Sunday, September 27, 2020
Home Corona Virus La situazione di stallo per gli aiuti alle piccole imprese si fa...

La situazione di stallo per gli aiuti alle piccole imprese si fa più acuta man mano che i funzionari avvertono della scadenza dei finanziamenti

Ma i funzionari dell’amministrazione hanno avvertito che il programma di prestito potrebbe esaurire la sua assegnazione originaria di 349 miliardi di dollari già da venerdì, e che è necessario denaro aggiuntivo prima che vengano apportate modifiche al programma. A partire da lunedì, oltre 4.600 istituti di credito erano stati approvati per oltre $ 230 miliardi, secondo il segretario al Tesoro Steven Mnuchin, e si temeva che le banche avrebbero smesso di emettere prestiti senza una garanzia di più liquidità da parte del governo federale.

Mnuchin è rimasto irremovibile durante un briefing della task force sul coronavirus lunedì che l’amministrazione non ha sostenuto l’aggiunta di altri fondi o condizioni alla richiesta. “Il presidente e il vice presidente hanno detto: una volta ottenuto il S.B.A. fatto, possiamo andare in un’altra fattura di finanziamento “, ha detto, riferendosi alla Small Business Administration, che sta supervisionando il programma.

Non è chiaro, tuttavia, quanto di quel denaro sia stato effettivamente consegnato alle piccole imprese. E mentre i fondi stanno lentamente iniziando a raggiungere ospedali e governi – Lunedì Mnuchin ha affermato che i governi statali, tribali e locali potrebbero richiedere la prima metà dei pagamenti dei fondi di soccorso del coronavirus una settimana prima del previsto – I democratici sostengono che è chiaro che più saranno necessari aiuti e dovrebbero essere inclusi nei fondi per le piccole imprese.

“Abbiamo detto loro: negoziamo”, ha detto Pelosi a parlamentari democratici in una chiamata caucus, secondo una persona che parlava a condizione di anonimato per rivelare i dettagli della conversazione privata. “Ci preoccupiamo tutti delle piccole imprese e vogliamo che abbiano successo.”

“Speriamo che possiamo venire a patti se negoziano”, ha aggiunto.

Al bando, la rappresentante Nydia M. Velázquez di New York, la presidente della House Small Business Committee, ha anche espresso preoccupazione per la capacità dell’amministrazione di riferire quanti prestiti erano stati elaborati o dettagli su chi stava prendendo in prestito i fondi.

Il presidente dell’associazione dei governatori, il governatore Larry Hogan del Maryland, repubblicano, ha dichiarato lunedì in una dichiarazione di aver parlato con il vicepresidente Mike Pence e l’amministrazione in merito alla risposta al coronavirus.

“Ho parlato con i leader del Congresso in entrambe le parti della necessità di questo sollievo”, ha affermato Hogan. “Abbiamo chiesto all’amministrazione di ponderare in modo da poter rompere questo logjam al Senato e farlo per il popolo americano”.

Alan Rappeport ed Emily Flitter hanno contribuito alla segnalazione.

News Hat
Newshat.net is an Italian News and Media Website. Here you get Worldwide News on Sports, Entertainment, Corona Virus, Crime, Hollywood and Bollywood in the Italian Language.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments