Thursday, October 29, 2020
Home Giochi Le migliori cuffie VR per emivita: Alyx, Iron Man VR e altro...

Le migliori cuffie VR per emivita: Alyx, Iron Man VR e altro (2020)

È un momento interessante per acquistare le migliori cuffie VR. Un avvio lento e diversi approcci alla realtà virtuale da parte di aziende come Samsung, HTC e Google hanno finalmente lasciato il posto a un settore più stabile e l’interesse per i giochi VR è aumentato notevolmente tra i giocatori. Half-Life: Alyx è stato un grande motivo per questo, ma non è l’unico grande gioco VR in circolazione, e ce ne sono ancora molti in arrivo. Iron Man VR, in esclusiva per PlayStation VR, ha recentemente ricevuto una nuova data di rilascio il 3 luglio e, se sei interessato a catturare un bundle di PlayStation VR, ce ne sono alcuni disponibili al momento. La cuffia Index di Valve sta accettando ordini che dovrebbero essere spediti entro otto settimane, anche se per fortuna, Oculus ha anche rifornito popolare cuffia Quest VR. Gli ordini di Oculus Quest verranno spediti il ​​17 giugno, ma assicurati di agire in fretta poiché le quantità sono limitate.

Sì, il Valve Index è un popolare auricolare VR, ma non è l’unico là fuori. Ogni cuffia VR disponibile adesso ha qualità uniche come alte risoluzioni, display AMOLED o altoparlanti integrati. La maggior parte viene anche con controller touch e motion, cuffie VR e altro. Sappiamo che può essere un acquisto intimidatorio se non sei già collegato alla comunità di giochi VR. Ecco perché stiamo cercando di aiutarti a capire di quale le migliori cuffie VR è giusto per te, a seconda delle tue esigenze.

Sia che tu stia cercando un auricolare VR che puoi giocare ovunque (e desideri qualcosa di meglio del Samsung Gear), un auricolare di fascia alta per l’esperienza più coinvolgente e i controlli di movimento sul tuo PC da gioco, o qualcosa nel mezzo, ce ne sono molti di opzioni tra cui scegliere. Mentre i primi tempi delle cuffie VR ci facevano scegliere tra Oculus Rift e HTC Vive, più aziende sono entrate nello spazio. Valve è uscito da solo con l’Indice, Samsung ha creato un auricolare Windows Mixed Reality con Samsung HMD Odyssey + e Sony ha rilasciato la sua PlayStation VR solo per PS4, che si è dimostrata abbastanza popolare sui lettori PlayStation.

Half-Life: Alyx è compatibile con una vasta gamma di cuffie, quindi abbiamo notato quali delle migliori cuffie VR sono compatibili con il prossimo sequel di Valve. Si prega di notare che tutti i prezzi indicati di seguito indicano il prezzo di listino standard del prodotto e non riflettono sconti o altre fluttuazioni dei prezzi, in particolare con le cuffie più popolari che sono costantemente esaurite.

Occhiata veloce: le migliori cuffie VR per il 2020

Per ulteriori guide sulla migliore tecnologia di gioco, dai un’occhiata ai nostri consigli sulle nostre migliori cuffie da gioco, mouse, tastiere e monitor, nonché la nostra guida all’acquisto di Nintendo Switch. Assicurati anche di consultare la nostra guida ai migliori servizi VPN per streaming TV e film.


Oculus Quest | $ 399 per 64 GB; $ 499 per 128 GB

Compatibile con Half-Life: Alyx

Cuffie Oculus Quest VR
Cuffie Oculus Quest VR

Il bene:

  • Esperienza VR completamente wireless
  • Capace di connessione cablata per PC da gioco VR
  • Facile da configurare e utilizzare
  • Accesso al negozio di Oculus e app VR esclusive
  • Le caratteristiche sperimentali illustrano un futuro eccitante

Il cattivo:

  • Le funzionalità sperimentali non sono sempre stabili

Mentre altre cuffie mobili hanno provato e non sono state l’esperienza immersiva all-in-one, la Oculus Quest è un auricolare VR autonomo che ha tutto il necessario per una fantastica esperienza VR nascosta all’interno del dispositivo stesso. Non è necessario collegarlo a un PC o inserire uno smartphone al suo interno. Non è necessario installare alcun sensore, poiché utilizza quattro telecamere nella parte anteriore dell’auricolare per il tracciamento al rovescio. Tutto quello che devi fare è indossare l’auricolare, disegnare un’area di gioco sicura con i controller Touch inclusi e iniziare la tua esperienza di gioco VR. Puoi anche gestire le tue app e navigare nello store su telefoni iOS o Android, il che lo rende ancora più portatile.

Per quanto riguarda le specifiche, la risoluzione del display OLED combinata di Oculus Quest arriva a 2880×1600 con una frequenza di aggiornamento di 72Hz e 2-3 ore di batteria. Il 72Hz è sorprendentemente basso per un auricolare VR, ma durante tutti i miei test, non mi sono sentito notevolmente lento. Anche la durata della batteria della Quest è stata adeguata per la durata delle mie sessioni; fintanto che ho caricato l’auricolare dopo ogni utilizzo, sono stato in grado di avere una sessione piacevole la prossima volta che l’ho messo.

Il negozio di Quest include alcuni dei migliori giochi di VR – e le ultime uscite – e giocarli in modalità wireless sembra liberatorio. In molti modi, la Quest è ciò che dovrebbe essere muoversi in uno spazio virtuale. Essere in grado di girarsi e muoversi nello spazio di gioco senza preoccuparsi della posizione del cavo dell’auricolare rende l’esperienza molto più coinvolgente. Il rovescio della medaglia, ovviamente, è che le specifiche della Quest non sono così potenti come il tuo tipico PC da gioco di fascia alta, pronto per la realtà virtuale, il che significa che non può giocare da solo con alcuni dei giochi e dei contenuti VR più esigenti. Tuttavia, esiste una soluzione per questo.

Oculus sta lavorando su una serie di funzionalità che dovrebbero rendere la Quest ancora migliore. Il primo si chiama Link, una funzione che ti consente di connettere Quest a un PC con un cavo USB-C di alta qualità. Questo ti consente di utilizzare Quest come se fosse qualsiasi altra cuffia per PC, il che significa che puoi giocare a giochi Oculus più esigenti e accedi a giochi SteamVR come Half-Life: Alyx. Potrebbe essere solo in beta, ma è comunque impressionante. L’ho provato ampiamente e sono impressionato da quanto è bella l’esperienza: è quasi impeccabile e si adatta bene ad altri auricolari VR per PC. Ci sono stati casi in cui l’avvio di Oculus Link è stato un po ‘problematico o in cui le cuffie VR si sono disconnesse dal feed video. Eventuali bip come questo sono stati facilmente risolti, ma erano comunque bip che mi hanno portato fuori dall’esperienza. Per fortuna, dal momento che è in beta e il resto dell’esperienza è così buono, c’è ragionevole speranza che questi momenti rari possano essere risolti.

In secondo luogo, Oculus sta lavorando al tracciamento manuale per completare i già impressionanti controlli di movimento dei controller touch, che attualmente funzionano solo in app VR selezionate e nel menu principale di Quest. È in beta e può essere un po ‘schizzinoso quando si selezionano le opzioni di menu, ma essere in grado di vedere e usare le tue mani reali in VR è futuristico e coinvolgente nei migliori modi.

Con Link, insieme alla fedeltà dei controller Oculus Touch, Oculus Quest è un auricolare VR facile da consigliare sia per le app che per i giochi. È difficile capire quanto sia bella l’esperienza senza fili (soprattutto perché puoi saltare del tutto un PC e scegliere di utilizzare il tuo iPhone o telefono Android) e il fatto che puoi collegarlo a un PC e utilizzarlo con i giochi SteamVR e Il PC Oculus offre collettivamente la migliore piattaforma VR. Le specifiche non sono alla pari con alcune delle sue controparti per PC, ma la libertà che guadagni dalla sua versatilità è più che compensata da essa, ed è un enorme passo avanti rispetto ad altri auricolari mobili basati su smartphone come Samsung Gear VR o Google Daydream.


Oculus Rift S | $ 399

Compatibile con Half-Life: Alyx

Cuffie Oculus Rift S VR
Cuffie Oculus Rift S VR

Il bene:

  • Tracciamento senza sensori, dentro e fuori
  • Accesso al negozio di Oculus e giochi esclusivi

Il cattivo:

  • Nessuna opzione wireless
  • Si sente leggermente inutile accanto alla missione

Il Oculus Rift S è l’auricolare alimentato da PC dell’azienda, il che significa che non può essere utilizzato in modalità wireless come Quest. Tuttavia, non è ancora necessario preoccuparsi dei sensori. Oculus è andato all-in nel tracciamento interno-esterno, quindi tutte le sue cuffie sono libere di vagare per qualsiasi spazio che abbia abbastanza spazio o che il cavo del Rift S sia abbastanza lungo da raggiungere.

Rift S viene fornito con i propri controller Touch e ha accesso alle app VR di Oculus Store, oltre a qualsiasi altro gioco o app compatibile da qualsiasi storefront su PC. Ciò include la stragrande maggioranza dei giochi SteamVR. La risoluzione arriva a 2560×1440 con una frequenza di aggiornamento di 80Hz.

La grande domanda è: perché dovresti scegliere Rift S se Quest è in grado di connettersi a un PC, fare tutto ciò che Rift S può fare e vivere anche come cuffia standalone? Bene, il motivo principale è che Oculus Link di Quest è ancora in versione beta e, sebbene impressionante, non è sempre l’esperienza più stabile, soprattutto se esci dall’ecosistema di app Oculus. Se vuoi un’esperienza PC VR perfettamente stabile in questo momento e accedere alle app di Oculus Store, Oculus Rift S è uno dei migliori sistemi VR che puoi ottenere.


Indice delle valvole | $ 999

Compatibile con Half-Life: Alyx

Cuffie VR con indice valvole
Cuffie VR con indice valvole

Il bene:

  • Frequenza di aggiornamento fino a 144Hz
  • Il più ampio campo visivo
  • Compatibile con controller Vive e stazioni base
  • Include una copia gratuita di Half-Life: Alyx

Il cattivo:

In termini di pura abilità tecnica, il Indice delle valvole è senza dubbio la migliore cuffia VR orientata al giocatore sul mercato. Non aumenta la risoluzione oltre 2880×1600 sul suo display LCD, ma l’Indice inchioda la VR dove è più importante: frequenza di aggiornamento e campo visivo. Con una frequenza di aggiornamento massima di 144Hz e un campo visivo di 130 gradi, offre la migliore esperienza di navigazione nella realtà virtuale. Con il campo visivo più elevato, puoi vedere più giochi in qualsiasi momento, al contrario della relativa visione del tunnel che si trova in altre cuffie. E Index e un buon PC da gioco forniranno l’esperienza VR ottimale, supponendo che tu stia bene con alcuni fili e spendendo molto su un impianto di gioco per PC.

Un altro aspetto chiave del dispositivo sono i suoi controller unici, che dispongono del tracciamento delle dita individuale e sono un passo avanti rispetto a qualcosa come Oculus Touch. Non ci sono ancora molte applicazioni per questo, ma il tracciamento delle dita è un ottimo modo per rendere la tua esperienza di realtà virtuale più coinvolgente – giochi come Boneworks la usano bene. E mentre è assolutamente utilizzabile in ambienti seduti o fissi, eccelle maggiormente con la realtà virtuale a scala di stanza. Pertanto, i giocatori senza molto spazio potrebbero avere difficoltà a spingere l’Indice al massimo delle sue potenzialità.

L’indice di valvole deve inoltre essere alimentato da un PC con una connessione cablata. Al momento, non esiste alcuna opzione per l’uso wireless, poiché l’adattatore wireless Vive, realizzato per le cuffie Vive di HTC, è incompatibile. Tuttavia, Valve Index è compatibile con i controller e le stazioni base di HTC Vive, quindi Valve offre l’auricolare Index da solo e in un kit. Inoltre, i controller e le stazioni base di Valve Index sono compatibili con le cuffie Vive di HTC.

Il kit VR Valve Index include cuffie, controller, una potente coppia di altoparlanti integrati che consentono di accedere facilmente al mondo virtuale senza disconnettersi completamente da quello reale e stazioni base. Ogni acquisto del kit Index, delle cuffie e dei controller include anche una copia gratuita di Half-Life: Alyx su Steam, che ti consente di continuare subito la storia di quel personaggio.

Accessori per indice valvole

  • Cuffie + controller Index Valve – $ 749
    • Compatibile anche con le stazioni base Vive e Vive Pro
  • Cuffie Index Valve – $ 499
    • Compatibile anche con controller e stazioni base Vive e Vive Pro
  • Controller Valve Index – $ 279
    • Compatibile anche con HTC Vive Pro e HTC Vive
  • Stazione base Index Valve – $ 149
    • Compatibile anche con Vive Pro

HTC Vive Pro | $ 1.199

Compatibile con Half-Life: Alyx

Cuffie HTC Vive Pro VR
Cuffie HTC Vive Pro VR

Il bene:

  • Bellissimo display AMOLED ad alta risoluzione
  • Capace di VR wireless con adattatore separato
  • Compatibile con i controller Valve Index

Il cattivo:

Il successore dell’originale HTC Vive, il HTC Vive Pro è un’altra cuffia VR di fascia alta e mentre l’indice valvole presenta una frequenza di aggiornamento più elevata e un campo visivo più ampio, Vive Pro vanta qualcosa che nessun altro auricolare ha: un display AMOLED. Ciò significa che vedrai colori più luminosi e un contrasto migliore rispetto all’indice delle valvole. Vive Pro è più costoso dell’Indice valvole, quindi dovrai decidere se questo supera la frequenza di aggiornamento dell’Indice e il campo visivo di 130 gradi.

Una cosa fantastica del Vive Pro è che i controller manuali unici dell’Indice funzioneranno con esso (e con il Vive originale), quindi non devi buttare i soldi per passare al kit dell’indice completo: puoi semplicemente spendere $ 279 per ottenere i controller di indice. E se vuoi andare senza fili, HTC ha una funzionalità adattatore wireless– sebbene sia venduto separatamente per $ 300.

Ogni acquisto di un nuovo auricolare della serie HTC Vive include un abbonamento di sei mesi a Viveport Infinity, un servizio che consente agli utenti di accedere a una libreria di giochi e app VR. Essere in grado di testare diverse esperienze con le cuffie VR prima di effettuare qualsiasi acquisto è estremamente prezioso, soprattutto se non conosci la tecnologia. Ad esempio, può essere difficile sapere come sarai in grado di gestire determinati giochi e diversi tipi di locomozione.


HTC Vive Cosmos | $ 699

Compatibile con Half-Life: Alyx

Cuffie HTC Vive Cosmos VR
Cuffie HTC Vive Cosmos VR

Il bene:

  • Tracciamento senza sensori, dentro e fuori
  • Capace di VR wireless con adattatore separato
  • Le cuffie si alzano per una facile rimozione
  • Faceplate rimovibile consente mod …

Il cattivo:

  • … ma c’è solo una mod per il tracciamento esterno
  • Molto costoso

Il Vive Cosmos è la risposta di HTC alla linea di cuffie VR Oculus. Come Quest e Rift S, utilizza il tracciamento al rovescio, il che significa che non sono necessari sensori. Tuttavia, presenta specifiche maggiori rispetto al Rift S, che vanta una risoluzione di 2880×1700 e una frequenza di aggiornamento di 90Hz – per riferimento, il Rift S presenta una risoluzione di 2560×1440 e una frequenza di aggiornamento di 80Hz.

Un’altra cosa che Vive Cosmos ha su Rift S è la sua capacità modulare. La sua piastra frontale può essere rimossa e sostituita con diverse mod, anche se in questo momento è stata annunciata una sola: la piastra di monitoraggio esterna, che ti consente di utilizzare i controller e le stazioni base di Vive con il tuo Cosmos. E come il Vive Pro, il Cosmos può anche utilizzare HTC adattatore wireless.

Una delle maggiori comodità con questo dispositivo Vive VR è la possibilità di capovolgere il display montato sulla testa, liberando la vista per il mondo reale. La realtà virtuale può essere un’esperienza isolante, quindi essere in grado di capovolgerla facilmente quando lo smartphone inizia a squillare o qualcuno bussa alla tua porta è una funzione che è facile da apprezzare.

Sfortunatamente, il Cosmos ha un prezzo molto più alto rispetto alla sua concorrenza più vicina, Oculus Rift S. Il Cosmos costa $ 699, $ 300 in più rispetto al prezzo da $ 399 del Rift S. Tale prezzo include un abbonamento di sei mesi a Viveport Infinity.


Samsung HMD Odyssey + | $ 499

Compatibile con Half-Life: Alyx

Auricolare Samsung HMD Odyssey + VR
Auricolare Samsung HMD Odyssey + VR

Il bene:

  • Tracciamento senza sensori, dentro e fuori
  • Bellissimo display AMOLED
  • Spesso scontato

Il cattivo:

  • Può essere scomodo da indossare, soprattutto per lunghe sessioni
  • Raccomandabile solo in vendita

Windows Mixed Reality combina realtà virtuale (VR) e realtà aumentata (AR) in un solo auricolare, sebbene la maggior parte delle sue applicazioni siano in VR. Il migliore degli auricolari per realtà mista (che include anche dispositivi come Microsoft Hololens) è sicuramente il Samsung HMD Odyssey +, tuttavia.

Samsung HMD Odyssey + è dotato di due display AMOLED, che producono colori vivaci. Inoltre, vanta una risoluzione combinata di 2880×1600, un campo visivo di 110 gradi e una frequenza di aggiornamento fino a 90Hz (che è una frequenza di aggiornamento Hz inferiore rispetto ad altre cuffie cablate). Come Rift S e Cosmos, utilizza un tracciamento interno-esterno privo di sensori e deve essere alimentato da un PC. È compatibile con la stragrande maggioranza dei giochi SteamVR, oltre al software Windows Mixed Reality di Microsoft.

Sfortunatamente, non è il più comodo da indossare e le cuffie e i controller di movimento non si sentono così ben fatti come, ad esempio, le cuffie HTC Vive VR. È una vendita difficile al prezzo normale, soprattutto quando Oculus Rift S e Quest (64GB) possono essere acquistati a un prezzo più economico. Per fortuna, HMD Odyssey + di Samsung è regolarmente scontato. Lo abbiamo visto a partire da $ 230, il che è un ottimo affare per quello che ottieni. Se il tuo cuore è impostato su HMD Odyssey + e sei paziente, vale la pena prenderlo a quel prezzo più basso.


Sony PlayStation VR | inizia a $ 300

Non compatibile con Half-Life: Alyx

Cuffie PlayStation VR
Cuffie PlayStation VR

Il bene:

  • Grande biblioteca di giochi esclusivi
  • Estremamente confortevole
  • Compatibile con tutte le videocamere PlayStation e PS5

Il cattivo:

  • La bassa risoluzione e la densità di pixel causano l’effetto schermo-porta
  • Il monitoraggio può essere non reattivo a volte

Le cuffie PlayStation VR al momento sono compatibili solo con PS4, anche se l’architetto capo PlayStation 5 Mark Cerny lo ha confermato Cablata che funzionerà anche con la PS5. Non è stato ancora confermato nulla, ma è probabile che Sony rilasci una nuova versione dell’auricolare PSVR specificamente per l’uso con la PS5 in futuro.

Al momento, PlayStation VR è la cuffia di fascia più bassa in termini di specifiche: risoluzione combinata 1920×1080, frequenza di aggiornamento 90-120Hz e un campo visivo di 100 gradi. La bassa risoluzione e la densità di pixel causano un effetto schermo-porta significativo: si vede lo spazio nero tra ciascun pixel. Sembra che tu stia guardando il gioco attraverso una porta sullo schermo. Questo può essere frustrante per gli utenti VR esperti, ma senza altri auricolari VR su PS4, è un problema che devi solo affrontare. Ma dove PSVR non è all’altezza delle sue specifiche, si compensa nei suoi giochi esclusivi. Questi titoli presentano alcune delle migliori esperienze in VR e vale la pena giocare se possiedi l’auricolare VR di Sony. I controller PlayStation Move sono necessari per alcuni giochi, come Farpoint e Concrete Genie, ma ci sono molti fantastici titoli che utilizzano DualShock 4, tra cui Astro Bot: Rescue Mission e Resident Evil 7: Biohazard.

La PSVR richiede la PlayStation Camera per il tracciamento, ma per fortuna è inclusa con l’auricolare nella maggior parte dei bundle. E se possiedi già una PlayStation Camera per PS4, sei pronto per partire, indipendentemente dalla versione di essa. Il tracciamento non è all’altezza delle opzioni PC VR, soprattutto quando si allontana il viso dalla fotocamera, anche se funziona bene per la maggior parte dei giochi. Per fortuna, indossare le cuffie è estremamente comodo, il che rende le sessioni più lunghe molto più gestibili. Al momento non abbiamo alcuna conferma da parte di Valve sul fatto che Half-Life: Alyx arriverà mai su PSVR, rendendola l’unica piattaforma in questo elenco che non ospiterà il sequel dello sviluppatore, il che significa che i fan affamati di PC dovranno aspettare un annuncio ufficiale.

Bundle PSVR

Accessori PSVR

News Hat
Newshat.net is an Italian News and Media Website. Here you get Worldwide News on Sports, Entertainment, Corona Virus, Crime, Hollywood and Bollywood in the Italian Language.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments