Wednesday, September 30, 2020
Home Gli sport L'inglese Ben Stokes rivive per la prima volta il "grande giorno" di...

L’inglese Ben Stokes rivive per la prima volta il “grande giorno” di Headingley

L’Inghilterra Ben Stokes celebra colpendo le piste vincenti nel quarto giorno della terza partita del test di cenere contro l’Australia a Headingley.
Credito di immagine: AFP

Londra: ci sono voluti sette mesi, ma sabato, il tuttofare dell’Inghilterra, Ben Stokes ha rivissuto per la prima volta il suo “miracolo di Headingley”, descrivendo lo smalto per unghie Ashes come un “grande giorno”.

Nell’agosto dell’anno scorso, Stokes ha distrutto un 135 mozzafiato e imbattuto mentre l’Inghilterra ha battuto l’Australia nella terza prova a Leeds con un wicket.

L'Inghilterra Ben Stokes

L’Inghilterra Ben Stokes, a destra, con Jack Leach festeggia dopo aver segnato le piste vincenti nel quarto giorno del 3 ° match Ashes Test contro l’Australia a Headingley, campo di cricket a Leeds.
Credito di immagine: AP

Lui e l’ultimo uomo occhialuto Jack Leach hanno effettuato 76 corse per il wicket finale con Stokes che ha colpito 74 in quella partnership.

Senza alcun cricket per riempire gli orari in diretta a seguito del blocco del coronavirus, le emittenti britanniche si sono rivolte ai loro archivi per ripetere il drammatico finale del Test.

Sky TV ha offerto ai fan la possibilità di vedere Stokes, il capitano Joe Root, Jonny Bairstow e Chris Woakes che si connettono tramite videolink in quello che l’emittente ha definito un “watchalong”.

Fissando lo schermo con il pugno stretto in bocca, Stokes ha detto ai fan cosa gli stava passando per la testa nelle fasi finali.

“È la prima volta che lo guardo palla per palla. Saranno sempre dei bei ricordi, no? Uno dei grandi giorni “, ha detto.

“Non solo sul campo, ma i ricordi che avremo sempre insieme come gruppo. Lo spogliatoio è sacro come un giocatore di cricket e quella sera, dopo lo spettacolo di oggi, è stato semplicemente sensazionale.

“Saremo sempre in grado di guardare indietro a ciò che è accaduto quel giorno e ai ricordi che abbiamo creato.”

Con gli occhi fissi sul video, Stokes ha urlato “vai, vai, vai” mentre i suoi ultimi sei inning volavano sopra la testa di Josh Hazlewood.

Ha quindi scrollato le spalle un appello da parte del fuoripista Nathan Lyon che avrebbe consegnato il gioco all’Australia se gli fosse stato dato.

All’inizio degli inning, lo skipper australiano Tim Paine aveva sprecato una recensione, un fatto non perso su Root sabato.

“È la più grande decisione di tutti i tempi se me lo chiedi. Vuoi che il mondo ti inghiotti perché sai di aver commesso un errore assoluto di errore. È una sensazione orribile. “

News Hat
Newshat.net is an Italian News and Media Website. Here you get Worldwide News on Sports, Entertainment, Corona Virus, Crime, Hollywood and Bollywood in the Italian Language.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments