Tuesday, October 27, 2020
Home Gli sport NFL: le nuove uniformi di Los Angeles Rams non si adattano al...

NFL: le nuove uniformi di Los Angeles Rams non si adattano al marchio iconico

La nuova uniforme di LA Rams non è andata bene con i fan.

La nuova uniforme di LA Rams non è andata bene con i fan.
Credito di immagine: LA RAMS

Los Angeles: Di tutte le difficili decisioni che gli Rams hanno preso negli ultimi anni trasferendo e costruendo un nuovo stadio, il rebranding della squadra per vincere su L.A. è stato forse il più semplice.

Sono appena tornato come i Los Angeles Rams sarebbero stati sufficienti.

Non è stato necessario assumere un artista per ricreare il logo della squadra o un designer per realizzare l’uniforme. I Rams non dovevano trovare un modo per essere autentici a Los Angeles perché facevano parte del tessuto di questa città. Furono la prima squadra sportiva professionale della città, nel 1946. I Dodgers si trasferirono qui nel 1958; i Lakers arrivarono nel 1960.

Eppure, eccoci qui. I Rams avevano programmato di sfoggiare le loro nuove divise a luglio in quello che sarebbe stato il primo evento al SoFi Stadium a luglio, un paio di giorni prima di un concerto di Taylor Swift posticipato. Invece, a causa della pandemia di COVID-19, è stato fatto mercoledì online e sui social media, ed è una buona cosa. Perché è più facile ignorare i tweet arrabbiati che i rumori forti di una folla dal vivo.

“Ci hanno detto che volevano le corna”, ha detto Kevin Demoff, direttore operativo di Rams, a marzo, quando il team ha rivelato il suo nuovo logo. “Hanno detto che volevano blu e giallo e questo è quello che abbiamo fatto.”

No, in realtà non è quello che è successo.

Colori sfacciati e casco sembrano più Robocop che Rams

Colori sfacciati e casco sembrano più Robocop che Rams
Credito di immagine: LA RAMS

I fan di Rams volevano indietro le loro corna, volevano la loro schiena blu e volevano la loro schiena gialla.

Non fornivano punti di discussione arbitrari da riportare a un artista per reinventare un nuovo look, come ha detto Demoff questa settimana, “abbinare lo stile e il design” del SoFi Stadium. I fan volevano le maglie di ritorno al passato di Eric Dickerson, Jack Youngblood, Deacon Jones e Roman Gabriel che indossavano già al Colosseo.

Demoff avrebbe potuto pensare che stesse ascoltando, ma non sentì.

I Rams sono stati il ​​primo team della NFL ad avere un logo sui loro caschi dopo che l’intermediario Fred Gehrke, il bisnonno dell’MVP della Lega Nazionale 2018 Christian Yelich, ha dipinto le corna sui caschi in pelle della squadra nel 1948. L’iconico casco blu e il corno giallo che circondano il il foro per l’orecchio divenne lo standard di riferimento per il design del casco. Il logo di Gehrke era stato il marchio del club fino a quando i Rams non lo riprogettarono in bassa stagione.

Le uniformi Rams classiche erano una delle migliori nella storia della NFL e distintamente a Los Angeles come il viola e l’oro dei Lakers o il blu e il bianco dei Dodgers.

Mentre i Lakers e i Dodger possono occasionalmente armeggiare con le loro uniformi, capiscono e apprezzano la loro storia e il significato dei simboli per la città. I Rams non hanno mai capito o apprezzato la loro storia a Los Angeles e ciò che le loro uniformi classiche e le loro corna significano per i loro fan.

Non avevano bisogno di reinventare qualcosa. I fan volevano solo il loro Rams, uniformi iconiche e tutto il resto. Niente di più, niente di meno.

“Maglie e loghi negli sport diventano parte del lessico e diventano iconici a causa di ciò che i giocatori fanno in loro, non a causa di ciò che il design è”, ha detto Demoff. “Quindi siamo davvero entusiasti di vederlo prendere vita.”

Roman Gabriel di LA Rams sfoggia la tradizionale divisa del 1968

Roman Gabriel di LA Rams sfoggia la tradizionale divisa del 1968
Credito di immagine: LA RAMS

Il nucleo di tale affermazione è corretto, ma le azioni di Rams basate su tale fatto erano errate. L’uniforme e il logo Rams sono diventati iconici non solo per quello che Dickerson, Youngblood, Jones e Gabriel hanno fatto in loro, ma per la connessione che è stata costruita tra loro e i loro fan in un arco di 50 anni. Quelle uniformi e quel casco rappresentavano il filo che collegava generazioni di fan di Rams. Non si tratta semplicemente di una cattiva riprogettazione; si tratta di ignorare il significato di ciò che il vecchio design rappresentava.

Se i Rams avessero semplicemente steso le classiche uniformi blu e gialle che Dickerson e Youngblood indossavano come fili principali e le uniformi blu e bianche che Jones e Gabriel indossavano come loro sostituti, i fan dei Rams si sarebbero rallegrati. Invece, hanno ottenuto una collezione di uniformi con numeri sfumati non familiari come le parole usate dal team per descrivere i loro nuovi colori Rams Royal (blu), Sol (giallo) e Bone (bianco).

Non ci sono molte divise che sono considerate iconiche nello sport. I Ram ne avevano uno, ma non lo fanno più.

News Hat
Newshat.net is an Italian News and Media Website. Here you get Worldwide News on Sports, Entertainment, Corona Virus, Crime, Hollywood and Bollywood in the Italian Language.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments