Friday, November 27, 2020
Home Gli sport Ryder Cup: Rory McIlroy spera che il pezzo tornerà al 2021

Ryder Cup: Rory McIlroy spera che il pezzo tornerà al 2021

Rory McIlroy dell'Irlanda del Nord

Il numero 1 mondiale Rory McIlroy è ancora deluso dal fatto che The Open non sia stato riprogrammato per la fine dell’anno.
Credito di immagine: Reuters

Dubai: il golfista numero uno al mondo Rory McIlory ha lanciato la Ryder Cup, l’ultimo evento a squadre di questo sport, per tornare al 2021 se non altro per consentire ai giocatori di giocare davanti agli spettatori. “Penso che la maggior parte dei giocatori vorrebbe vederlo respinto fino al 2021 in modo da poter giocare di fronte all’atmosfera che vogliono giocare”, ha detto McIlroy alla BBC Irlanda del Nord.

“Vogliono giocare di fronte alla folla, il che rende la Ryder Cup così speciale.

“Alla fine della giornata, i giocatori sono quelli che fanno la Ryder Cup e se non vogliono giocare, non esiste una Ryder Cup.

“Vedo che è stato rinviato al 2021 e onestamente penso che sarebbe la chiamata giusta.”

La pandemia di coronavirus ha provocato il caos nel calendario del golf con le tre major statunitensi trasferite a fine anno e il British Open annullato.

La Ryder Cup è ancora in programma dal 25 al 27 settembre in Wisconsin, ma quasi sicuramente agli spettatori non sarebbe permesso di partecipare se andasse avanti.

Il capitano della Coppa della Ryder europea Padraig Harrington ha precedentemente avvertito i suoi giocatori che potrebbero dover sacrificare l’emozione di giocare di fronte a grandi folle per il bene degli appassionati di golf che guardano a casa.

“I giocatori non lo vogliono, ma potremmo doverne prendere uno per il mondo dello sport di squadra e organizzare un evento che le persone possano guardare”, ha dichiarato Harrington all’inizio di questo mese.

“Non sarebbe lo stesso per noi ma desideriamo ardentemente fare sport in TV.”

McIlroy sta affrontando la fine dell’anno con il PGA Tour che tornerà dall’11 giugno.

Il campionato PGA, US Open e Masters seguiranno rispettivamente in agosto, settembre e novembre, ma McIlroy è ancora deluso che anche l’Open non sia stato riprogrammato.

“Sono rimasto deluso quanto tutti gli altri che The Open è stato cancellato quest’anno”, ha aggiunto.

“Penso che sarebbe stato un buon appuntamento a settembre se fossimo stati in grado di suonarlo.”

News Hat
Newshat.net is an Italian News and Media Website. Here you get Worldwide News on Sports, Entertainment, Corona Virus, Crime, Hollywood and Bollywood in the Italian Language.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments