Friday, September 25, 2020
Home Corona Virus Suggerimenti per il coronavirus: non ingerire o iniettare disinfettante

Suggerimenti per il coronavirus: non ingerire o iniettare disinfettante

Non ci sono prove che la luce solare possa curare il coronavirus sul corpo umano. Lo stesso vale per disinfettante e candeggina. Quindi, non bere candeggina. Non iniettare disinfettante. E non credere che esista una cura per il coronavirus proveniente dalla luce ultravioletta.

Durante il briefing sul coronavirus della Casa Bianca di giovedì, uno scienziato dell’amministrazione superiore, Wiliam N. Bryan, ha dichiarato che il governo ha testato come la luce solare e i disinfettanti come la candeggina e l’alcol possano rapidamente uccidere Covid-19 sulle superfici.

Ma per il corpo umano, esperti ho avvertito a lungo che le lampade a raggi ultravioletti possono danneggiare il DNA e trasformare le cellule sane cancerose.

“Non sarebbe una buona idea, dovremmo dire”, il Dr. David Brenner, il direttore della Centro di ricerca radiologica presso il Columbia University Medical Center.

Le radiazioni ultraviolette possono anche abbassare le difese del corpo e alterare le funzioni del sistema immunitario, secondo il dott. Justin Ko, professore associato di dermatologia presso la Stanford University School of Medicine.

A causa della carenza di dispositivi di protezione, alcuni centri medici hanno utilizzato U.V. luce a maschere decontaminate per il riutilizzo. Ma quelle lampade germicide potrebbero essere pericolose per la salute se utilizzate sulle persone.

“Un’esposizione accidentale è abbastanza problematica”, ha dichiarato la dott.ssa Carol DesLauriers, assistente vice presidente della Illinois Poison Center, il più antico centro antiveleni del paese, parlando di detergenti domestici. “Ma puoi davvero fare danni alla tua pelle, allo stomaco e ai polmoni se li usi in modo inappropriato.”

Covid-19 è “un virus dannoso per i polmoni”, ha continuato il dott. DesLauriers, tossicologo certificato. “Non vuoi peggiorare le cose causando irritazione chimica o lesioni ai polmoni.”

Già, gli incidenti con prodotti per la pulizia della casa sembrano essere notevolmente aumentati nelle ultime settimane, secondo i medici che controllano l’attività nei call center antiveleni. Lunedì, i Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie ha riferito una tendenza allarmante di crescenti chiamate ai centri antiveleni e un aumento delle esposizioni accidentali a detergenti e disinfettanti domestici. Questo aumento sembra essere attribuito al maggiore uso di prodotti disinfettanti in casa mentre le persone cercano di aderire alle linee guida per prevenire la diffusione del coronavirus.

News Hat
Newshat.net is an Italian News and Media Website. Here you get Worldwide News on Sports, Entertainment, Corona Virus, Crime, Hollywood and Bollywood in the Italian Language.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments