Thursday, October 22, 2020
Home Gli sport UFC: Conor McGregor e Dana White offrono toccanti tributi al padre malato...

UFC: Conor McGregor e Dana White offrono toccanti tributi al padre malato di Khabib

Abdulmanap Nurmagomedov, padre e allenatore di lunga data della star UFC Khabib Nurmagomedov, con suo figlio

Abdulmanap Nurmagomedov, padre e allenatore di lunga data della star UFC Khabib Nurmagomedov, con suo figlio
Credito di immagine: AP

Dubai: Il mondo UFC è stato scosso dall’ospedalizzazione del padre del campione del mondo leggero Khabib Nurmagomedov e del suo allenatore di lunga data Abdulmanap Nurmagomedov, che si trova in una condizione critica in un ospedale di Mosca.

Secondo il comunicato stampa russo RT, Abdulmanap, 57 anni, è in terapia intensiva dove rimane in coma.

Conor McGregor, che ha condiviso il cattivo sangue con Khabib dopo aver perso contro il russo nel 2018, ha rapidamente offerto ai suoi rivali parole di conforto, sconveniente per l’aggressivo irlandese.

McGregor ha toccato molti cuori con il suo messaggio pubblicato sul suo account Twitter: “Pregare per il recupero di Abdulmanap Nurmagomedov. Un uomo responsabile di più campioni del mondo, in più discipline di combattimento, di quanto non sappiamo. Un vero genio marziale! Molto rattristato dal sentire questa notizia stasera. Pregare per la famiglia Nurmagomedov in questo momento … “

Il sincero tributo di McGregor arriva pochi giorni dopo essere andato a segno a Khabib e lo ha definito un “topo che corre e si nasconde”, suggerendo che il russo uscirà dalla sua difesa del titolo contro il campione provvisorio UFC ad interim recentemente incoronato, Justin Gaethje.

Il capo della UFC Dana White ha anche inviato su Twitter per pubblicare un messaggio commovente: “Abdulmanap Nurmagomedov è un vero artista marziale che vive una vita di orgoglio, onore e rispetto. Ha instillato quegli stessi valori in suo figlio, il campione del mondo Khabib, in tenera età ed è stato sempre nel suo angolo per tutta la sua carriera. So quanto Khabib sia vicino a suo padre e sono rattristato nel sentire il suo stato attuale. I miei pensieri sono con Abdulmanap e la famiglia Nurmagomedov mentre continua a combattere. “

Abdulmanap ha combattuto problemi di salute da aprile quando gli è stata diagnosticata la polmonite e successivamente è stato curato per la malattia nella sua casa di famiglia in Daghestan.

È stato riferito che ha fatto una buona ripresa fino alla recente battuta d’arresto, quando le sue condizioni sono peggiorate ed è stato rapidamente trasportato su un volo speciale nella capitale russa per ulteriori cure.

Abdulmanap ha sempre avuto una relazione molto stretta con Khabib, che ha trasformato in un ottimo atleta MMA e lo ha aiutato a salire in vetta alla divisione leggera della UFC su cui presiede con un record imbattuto del 28-0.

Il mese scorso, Khabib era pronto a difendere la sua cintura da campionato contro Tony Ferguson all’UFC 249, ma invece lasciò l’America e tornò in Russia, in mezzo alla pandemia di COVID-19.

Khabib ha anche tentato senza successo di entrare negli Emirati Arabi Uniti, ma è stato respinto all’aeroporto di Abu Dhabi in seguito alla chiusura del Paese di tutti i suoi confini ai viaggiatori internazionali.

Khabib è rimasto in silenzio e si è astenuto dal commentare l’attuale malattia di suo padre.

News Hat
Newshat.net is an Italian News and Media Website. Here you get Worldwide News on Sports, Entertainment, Corona Virus, Crime, Hollywood and Bollywood in the Italian Language.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments