Thursday, July 9, 2020
Home Gli sport UFC: Tyron Woodley cerca la redenzione dopo aver lottato con i demoni

UFC: Tyron Woodley cerca la redenzione dopo aver lottato con i demoni

il tiranno Woodley attende la sua occasione

Tyron Woodley attende la sua occasione
Credito di immagine: UFC

Dubai: l’Apex Arena UFC di Las Vegas, in Nevada, tradizionalmente sede della “Dana White Contender Series”, apre le porte alla sua prima carta di combattimento UFC completa sabato, con l’atto principale che è uno scontro tra pesi welter che definisce la carriera tra l’ex campione Tyron Woodley e il nascente Gilbert Burns.

La struttura all’avanguardia ospiterà anche un matchup pesante tra il brasiliano Augusto Sakai (14 vittorie, 1 sconfitta, 1 pareggio) e il bulgaro Blagoy Ivanov (18-3) e uno scontro di veterani di “Contender Series” a Roosevelt Roberts e Brok Weaver.

La serie contender aiuta i combattenti dello sposo a UFC e li aiuta a garantire un contratto UFC a tutti gli effetti.

Avendo messo in scena con successo una serie di tre eventi in otto giorni alla VyStar Veterans Memorial Arena di Jacksonville, in Florida, l’UFC torna a casa e inizia un normale programma di eventi settimanali pianificati.

La carta da 11 combattimenti, che contiene cinque sulla carta principale con il numero 3 in classifica, Woodley fa il suo ritorno all’Ottagono per il primo combattimento da quando ha perso il titolo della Nigeria Kamaru Usman all’UFC 235, una gara in cui è stato completamente dominato per cinque colpi dritti.

Fu solo la seconda apparizione che Woodley fece durante un incantesimo di due anni che lo vide alle prese con un avversario diverso – la depressione, che gli fece anche considerare la pensione.

Ora 15 mesi dopo, Woodley è finalmente pronto per tornare all’azione e mentre è certamente pronto e pronto a combattere di nuovo, non è stata una strada facile percorsa per arrivare qui.

“Il passaggio non è cambiato all’istante. Ci sono voluti mesi ”, ha detto Woodley sul suo ritorno durante l’UFC il giorno dei media ESPN di giovedì.

“Sono entrato in uno stato di depressione per un po ‘. Non stavo davvero parlando con molte persone. Stavo mangiando terribile. Non mi allenavo.

“Mi sentivo come tutta la mia competizione che avevo prima di Kamaru Usman, mi sembrava che quella fosse la competizione più dura. Mi sentivo come tutti i grandi pesi welter che avevo battuto prima di allora sarebbero stati la mia competizione più dura.

“Non ho preso nessuno alla leggera. Non pensavo che a quel punto sarebbe stato al controllo della velocità di crociera, ma sentivo di aver mappato così bene cinque round “, ha aggiunto.

“Mi sento come il mio piano di gioco, la mia strategia, i miei studi, i miei allenatori, la mia squadra, mi sentivo come se avessi tutto in grado di vincere, quindi ho dovuto davvero affrontarlo e ho impiegato più tempo di qualsiasi altro combattimento nella mia carriera. “.

Nel frattempo, Gilbert Burns, che inizia la più grande battaglia della sua giovane carriera, ha dichiarato di essere entusiasta di accettare la sfida di Woodley di affrontare le acque profonde.

“Lo adoro. Non vedo l’ora di portarlo in acque profonde “, ha dichiarato Burns senza maschera durante la giornata dei media virtuali di UFC Vegas

“Ho allenato tutta la mia vita per questo sin dal jiu-jitsu e ora dall’UFC. Non vedo l’ora. Andiamo. Vediamo chi lascerà per primo. “

“Significa molto. È un’enorme opportunità per affrontare un ex campione subito dopo la sua prima sconfitta. Ha appena perso la cintura e io sono qui.

“Sto solo inserendo il lavoro e gli darò tutto ciò che devo per guadagnare quel colpo [and] battere Tyron Woodley. “

Burns, che ha ricevuto il consiglio del conquistatore di Woodley, Kamaru Usman, ritiene che quanto più dura la lotta, tanto maggiore è il vantaggio

Prima di ciò, tuttavia, i fan della lotta che guardano in tutto il mondo possono masticare un’azione pesante tra l’asso russo Blagoy Ivanov e l’artista knockout Augusto Sakai.

Come guardare UFC Fight Nights su ESPN +

La trasmissione televisiva WOODLEY vs BURNS in diretta su UFC Arabia dalle 2:00 di domenica (ora degli Emirati Arabi Uniti) con i preliminari, seguita dalla carta principale alle 5 del mattino.

Main Card (5am UAE, Sunday)

Peso welter: Tyron Woodley vs Gilbert Burns

Peso massimo: Blagoy Ivanov vs Augusto Sakai

Peso welter: Gabriel Green vs Daniel Rodriguez

Leggero: Roosevelt Roberts contro Brok Weaver

Pesi leggeri: Mackenzie Dern contro Hannah Cifers

Preliminari (2am UAE, domenica)

Peso mosca: Katlyn Chookagian vs Antonina Shevchenko

Peso variabile (150 libbre): Billy Quarantillo vs Spike Carlyle

Leggero dei pesi massimi: Jamahal Hill vs Klidson Abreu

Peso mosca: Tim Elliott vs Brandon Royval

Peso di Bantam: Louis Smolka vs Casey Kenney

Peso piuma: Chris Gutierrez vs Vince Morales

News Hat
Newshat.net is an Italian News and Media Website. Here you get Worldwide News on Sports, Entertainment, Corona Virus, Crime, Hollywood and Bollywood in the Italian Language.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments