Wednesday, September 30, 2020
Home Corona Virus Yukio Okamoto, diplomatico che ha alimentato i legami statunitensi in Giappone, muore...

Yukio Okamoto, diplomatico che ha alimentato i legami statunitensi in Giappone, muore a 74 anni

Questo necrologio fa parte di una serie di persone che sono morte nella pandemia di coronavirus. Leggi di altri Qui.

TOKYO – Yukio Okamoto, un diplomatico giapponese e consigliere dei primi ministri, che è stato uno dei sostenitori più efficaci dell’alleanza del Giappone con gli Stati Uniti e il ruolo crescente del paese nella politica internazionale, è deceduto il 24 aprile. Aveva 74 anni.

Okamoto, originario della prefettura di Kanagawa, è morto in un ospedale di polmonite di Tokyo provocato dal romanzo coronavirus, ha detto il suo ufficio venerdì.

Urbane, con una padronanza precisa dell’inglese, il signor Okamoto ha aiutato a guidare la relazione americano-giapponese attraverso alcuni dei suoi momenti più difficili. Gli fu assegnato il compito di gestire il partenariato tra i due paesi negli anni ’80, quando erano in competizione per il mantello della leadership economica globale e allo stesso tempo si unirono per la loro comune comprensione dell’influenza dell’Unione Sovietica in Asia.

Nel 1991, il signor Okamoto fece il raro passo di lasciare il suo lavoro presso il ministero degli Esteri giapponese per avviare la sua società di consulenza, continuando a servire in numerosi consigli di amministrazione.

Ma il governo giapponese non lo avrebbe lasciato andare. Nel corso dei decenni, i primi ministri del paese lo hanno invitato a utilizzare il suo profondo serbatoio di conoscenza degli Stati Uniti e le strette relazioni con le sue controparti americane per aiutare a risolvere alcune delle questioni più delicate che riguardano le relazioni dei paesi, dalla disposizione di un USA Base marina a Okinawa per la gestione del 70 ° anniversario della seconda guerra mondiale.

Anche dopo la fine della sua carriera di diplomatico, Okamoto ha continuato a servire come uno dei campioni più capaci del Giappone. Ha articolato la politica e le politiche del Paese attraverso discussioni e incontri privati, conferenze pubbliche e innumerevoli apparizioni nei media, tra cui nelle pagine del New York Times.

“Chi lavora alle relazioni USA-Giappone oggi vorrà ricordare e trarre ispirazione dal fatto che la nostra alleanza alla fine non fu forgiata dalle forze impersonali della storia, ma da uomini e donne come Yukio Okamoto.”

Hisako Ueno e Makiko Inoue hanno contribuito alla segnalazione.

News Hat
Newshat.net is an Italian News and Media Website. Here you get Worldwide News on Sports, Entertainment, Corona Virus, Crime, Hollywood and Bollywood in the Italian Language.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments